CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Volley, tutto pronto per l’esordio casalingo della Sir

Pallavolo Sport

Volley, tutto pronto per l’esordio casalingo della Sir

Redazione sportiva
Condividi

PERUGIA – È arrivato il giorno dell’esordio casalingo per la Sir Safety Conad Perugia. Pur trattandosi di un incontro di pre-season, domani pomeriggio i Block Devils si presentano al pubblico perugino nell’amichevole contro la Bunge Ravenna, formazione di SuperLega per il “ritorno” del test effettuato una settimana fa in Romagna. C’è attesa e molta curiosità nei Sirmaniaci e negli appassionati perugini per vedere all’opera in campo la formazione bianconera che si presenta ancora priva di Atanasijevic (ai box per l’operazione alla tibia) e dell’austriaco Berger, impegnato con la propria nazionale. Si comincia alle ore 17:00 con ingresso libero e con tanta gente, nonostante l’orario ed il giorno lavorativi, attesa sugli spalti di Pian di Massiano. Sarà un’altra occasione per Boban Kovac per proseguire nel rodaggio degli ingranaggi di squadra in vista della Supercoppa Italiana in programma tra una decina di giorni. È quindi probabile vedere in campo diverse prove tattiche, Zaytsev nuovamente testato sia in posto due che in zona quattro, un robusto turnover al centro con Birarelli, Buti e Podrascanin che dovrebbero alternarsi nei vari set che verranno giocati, una possibile alternanza in seconda linea (come successo sabato a Santa Croce) tra Bari e Rosi, con il primo impegnato in fase di cambio palla ed il secondo in fase break. Lo staff tecnico bianconero vorrà inoltre vedere qualche ulteriore passo in avanti negli automatismi di muro-difesa e nell’intesa in attacco anche se ovviamente in questa fase l’attenzione è principalmente incentrata sul lavoro fisico e tattico tanto che per la squadra martedì è previsto un doppio turno di lavoro ed anche mercoledì mattina i bianconeri saranno al palazzetto per una seduta tecnica. Nelle prime due uscite stagionali, con tutte le avvertenze del caso trattandosi di test amichevoli, la squadra ha palesato già quelli che potranno essere i punti di forza del gruppo bianconero, ma è chiaro che la crescita deve essere omogenea e riguardare ogni fase di gioco ed ogni fondamentale. Per questo l’amichevole di domani pomeriggio è molto importante nel percorso stilato da Kovac, una nuova verifica del lavoro svolto ed un monito per capire dove incentrare l’attenzione nei prossimi giorni.

Di fronte ai Block Devils la Bunge Ravenna, prossimo avversario anche in SuperLega. La formazione di coach Soli si presenta al PalaEvanglisti per il return match dell’amichevole di sette giorni fa in Romagna con il centrale ex Modena Bossi in più (assente a Ravenna per un piccolo problema fisico), ma priva, oltre che dell’olandese Van Garderen (impegnato con la propria nazionale), anche del martello bulgaro Grozdanov, alle prese con un leggero infortunio. Pertanto in campo inizialmente dovrebbero esserci il giovane regista Spirito, l’opposto portoricano Torres, Bossi e l’americano Kaminski al centro, il francese Lyneel e Raffaelli in banda con Goi libero.

Possibili formazioni

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco-Zaytsev, Podrascanin-Birarelli, Della Lunga-Russel, Bari (libero). All. Kovac.

BUNGE RAVENNA: Spirito-Torres, Bossi-Kaminski, Lyneel-Raffaelli, Goi (libero). All. Soli.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere