lunedì 15 Agosto 2022 - 00:27
30.6 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Volley Maschile, la Sir in Champions a Istanbul senza liberi di ruolo

Block Devils impegnati domani alle 17 in terra turca la terza giornata della Pool E attesi dai padroni di casa del Fenerbahce.

PERUGIA – È partita stamattina con direzione Istanbul la Sir Sicoma Monini Perugia. In programma domani pomeriggio in terra turca la terza giornata della Pool E di Champions League con i Block Devils attesi dai padroni di casa del Fenerbahce.
Si gioca al Burhan Felek Voleybol Salonu con fischio d’inizio alle 19 orario locale, le 17 in Italia, con diretta web su Discovery+.

Perugia, capolista del girone a punteggio pieno dopo le prime due giornate, va a caccia di tre punti che la terrebbero in vetta distanziando di sei lunghezze proprio la formazione turca e che quindi varrebbero oro in chiave qualificazione ai quarti di finale.
Non mancano certo le difficoltà in questo impegno europeo infrasettimanale. È infatti una spedizione piuttosto ridotta quella bianconera con la defezione dell’ultima ora di Piccinelli (risultato positivo al test molecolare di ieri sera) che si aggiunge a quelle note di Colaci, Ricci e Solè e con Giannelli salito sull’aereo senza allenamenti nelle gambe dopo dieci giorni di isolamento. Assenze che costringeranno Nikola Grbic a dover inventare la formazione.

In particolare il tecnico serbo, senza Colaci e Piccinelli, dovrà capire chi indosserà la maglia da libero con la scelta che, a bocce ferme, potrebbe riguardare uno tra Anderson e Plotnytskyi, i due martelli più avvezzi ai fondamentali di seconda linea. È probabile che uno sarà il posto quattro, l’altro il libero. Per il resto sarà un 6+1 piuttosto scontato quello bianconero con Travica in regia, Rychlicki in diagonale, Mengozzi e Russo unici centrali disponibili, Leon altro martello ricevitore. A disposizione Ter Horst, cambio valido sia come martello che come opposto, Giannelli e Dardzans.

L’avversario

Dall’altra parte della rete un Fenerbahce, guidato in panchina dall’ex tecnico bianconero Daniel Castellani, altrettanto indecifrabile. Terzo in classifica nel campionato nazionale con 10 vittorie e 3 sole sconfitte, il Fenerbahce è in corsa anche nel girone di Champions con una vittoria (in casa contro il Cannes) ed una sconfitta (in trasferta a Trento) nelle prime due giornate. Da capire però chi saranno i sette di partenza di Castellani dopo le positività annunciate dal club turco la scorsa settimana di cinque atleti e di un membro dello staff tecnico, motivo per il quale anche il Fenerbahce, così come Perugia, ha rimandato a data da destinarsi il proprio match di campionato dello scorso weekend. Non avendo la società turca annunciato i nomi dei giocatori positivi, è al momento possibile che Castellani spedisca in campo inizialmente Yatgin in cabina di regia, uno tra il colosso Toy ed il classe 2001 Gürbüz  a chiudere la diagonale di posto due, l’iraniano ex Piacenza Mousavi in coppia con l’altro classe 2001 Tümer al centro, il francese Louati (in Italia con le maglie di Padova e Monza) in tandem con il giramondo cubano (nato in Russia) classe ’85 Hidalgo in posto quattro e l’esperto classe ’84 Yesilbudak nel ruolo di libero.

Dove vedere il match

Il match di domani tra Fenerbahce e Perugia sarà visibile in diretta streaming a partire dalle 17:00 ora italiana sulla piattaforma web Discovery+ con il commento da studio di Fabrizio Monari e Rachele Sangiuliano.

La voce dell’ufficio comunicazione racconterà domani alle ore 17 Fenerbahce-Perugia sui canali social della società bianconera.

PROBABILI FORMAZIONI:

FENERBAHCE HDI ISTANBUL: Yatgin-Gürbüz, Tümer-Mousavi, Hidalgo-Louati, Yesilbudak libero. All. Castellani.
SIR SICOMA MONINI PERUGIA: Travica-Rychlicki, Russo-Mengozzi, Leon-Anderson, Plotnytskyi libero. All. Grbic.
Arbitri: Vladimir Oleynik – Andrii Kovalchuk

 

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]