CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Volley, Belgorod-Perugia è il duello delle regine della Pool E

Pallavolo

Volley, Belgorod-Perugia è il duello delle regine della Pool E

Redazione sportiva
Condividi

Un istante di gioco

PERUGIA – Quarta giornata della Pool E di Champions League per la Sir Sicoma Colussi Perugia.

In preparazione alla partita ..  I Block Devils del presidente Sirci sono già da lunedì nella fredda Belgorod ed affrontano domani sera allo Sports Palace Cosmos (si comincia alle 19:00 ora locale, le 17:00 italiane) i padroni di casa russi del tecnico Kosarev nel big match del girone che mette una di fronte all’altra le prime due della classe.
Due top team a livello continentale con tante stelle del firmamento del volley internazionale e spettacolo assicurato in campo con la Sir Sicoma Colussi che gioca per difendere i due punti di vantaggio in classifica e per tornare in Italia con quella vittoria che assicurerebbe ai bianconeri la matematica certezza di uno dei due posti nella Pool.
Sono rimasti a lavorare a Perugia, con l’assistente allenatore Caponeri e con il preparatore atletico Guazzaloca, Ivan Zaytsev e Federico Tosi. Lo schiacciatore umbro ed il libero toscano proseguiranno in questi giorni un programma differenziato stilato dallo staff tecnico per essere al top domenica quando al PalaEvangelisti, per l’ottava di ritorno di Superlega, arriverà la Lube, capolista in campionato e fresca vincitrice della Coppa Italia.
Perciò Lorenzo Bernardi domani pomeriggio presenterà Andrea Bari come libero unico e la coppia Berger-Russell in posto quattro. De Cecco ed Atanasijevic formeranno la diagonale di posto due, al centro ci saranno Podrascanin ed uno tra Birarelli e Buti.
Vuole la vittoria “Mister Secolo”! La vuole per dare un segnale importante delle potenzialità della squadra, per mettere in cassaforte uno dei primi due posti del girone e per avere grande slancio proprio in vista di domenica quando Perugia, seconda in classifica, cercherà di ridurre le distanze dalla vetta in Superlega.

La vendetta russa?  Visione opposta per i russi di coach Kosarev che cercheranno punti buoni per il passaggio alla fase playoff e per “vendicare” la sconfitta al tie break subita quindici giorni fa al PalaEvangelisti, potendo contare anche sul fattore ambientale sempre molto forte in Russia. Dovrebbero fare il loro esordio in Champions League i due volti nuovi del Belgorod con il brasiliano Marlon in regia e con Obmochaev nel ruolo di libero. Dopo la bella prova di Perugia è possibile vedere al via Danilov opposto, con Muserskiy e Smolyar centrali e Khtey e Tetyukhin martelli ricevitori. Trovare subito le giuste contromisure al servizio e soprattutto al muro russo. Questo il punto focale della gara che dovranno giocare i Block Devils per minare le sicurezze avversarie. Poi ovviamente attenzione massima ai primi tempi di Muserskiy, agli attacchi di Danilov ed ai pezzi di bravura di Tetyukhin. Da un punto di vista tattico invece Perugia dovrà lavorare al meglio con la correlazione muro-difesa, forzare molto al servizio (per rendere scontato il gioco russo) e cercare in attacco Marlon, il possibile punto debole del muro del Belgorod. Sarà dura nel catino dello Sports Palace Cosmos, ci vorrà una vera impresa. Alla Sir Sicoma Colussi Perugia il compito di tornare vincitori dalla campagna russa.

Probabili formazioni BELOGORIE BELGOROD: Marlon-Danilov, Muserskiy-Smolyar, Khtey-Tetyukhin, Obmochaev libero. All. Kosarev.
SIR SICOMA COLUSSI PERUGIA: De Cecco-Atanasijevic, Podrascanin-Birarelli, Berger-Russell, Bari libero. All. Bernardi.
Arbitri: Yuri Bakunovich (BLR) – Jorg Kellenberger (GER)

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere