CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Volley, alla Bartoccini Fortinfissi Perugia non riesce il colpaccio: vince Monza 3-1

Perugia Pallavolo Sport Città

Volley, alla Bartoccini Fortinfissi Perugia non riesce il colpaccio: vince Monza 3-1

Redazione sportiva
Condividi

MONZA –  La Bartoccini Fortinfissi Perugia mostra il suo potenziale nel primo set vincendo 26-28, ma poi si arena in quel di Monza contro il Saugella Team che vince 3-1 e mantiene la terza posizione in classifica.

Primo set che parte con le perugine subito propositive che allungano fino ad arrivare al 5-9 (nonostante il time-out chiamato sul 5-8 da Gaspari), poi le brianzole crescono a muro conquistando la parità sul 9-9 inducendo stavolta Mazzanti al time-out. Comincia il punto a punto che porta il conteggio fino al 18 pari, Monza tenta lo strappo in avanti approfittando dell’imprecisione di Ortolani e sul 20-18 Perugia chiama di nuovo il tempo, le padrone di casa amministrano il vantaggio fino al 23-21, poi Ortolani ed Havelkova vanno a segno e sul pari 23 anche Gaspari chiama il suo ultimo time-out. Il fine set è per forti di cuore, il punto a punto procede fino al 26 pari, poi la pipe di Havelkova ed il muro di Carcaces mandano al cambio campo con il punteggio di 26-28.

Nel secondo set è Monza a partire bene portandosi subito sul 4-1, Perugia rientra fino al 7-6 ma poi l’ace di Orro ed il punto di Meijners danno il 9-6, Mazzanti temendo una nuova fuga ferma tutto. Le padrone di casa amministrano ed attendono il momento opportuno per dare lo strappo che arriva sul 17-13 costringendo le perugine a chiamare il secondo time-out. Van Hecke trascina le compagne ed il margine aumenta fino al +6, Carcaces ed Ortolani riducono lo strappo (22-18) e Gaspari avendo ancora due time-out decide di usare il primo per bloccare l’inerzia delle ospiti, l’operazione ha successo, la rincorsa si blocca ed il finale è solo una formalità che si espleta con l’errore al servizio di Carcaces che ferma il set sul 25-20.

Il terzo set parte con le padrone di casa ancora corsare sin da subito, ancora una volta si portano sul 4-1, le “Magliette Nere” tentano la reazione ed accorciano il gap con Ortolani ed Havelkova che oltre ai primi tempi di Koolhaas ed Aelbrecht consentono di agguantare il pari a quota 10. Monza accelera di nuovo e sul 13-10 Perugia chiama il time-out, la pausa non riduce la fallosità delle perugine che manda avanti Orro e compagne fino al 17-11, poi è il loro turno di commettere errori, la Bartoccini Fortinfissi ne approfitta fino ad arrivare a rovesciare il risultato e sul 19-20 Gaspari usa anche il secondo minuto di sospensione. Comincia il punto a punto ma quando le brianzole mettono a segno il break, è Mazzanti a spendere il suo secondo time-out, la pausa non arresta la crescita di Van Hecke ed Orthmann che trascinano la squadra fino alla conquista del set 25-23.

Un quarto set dall’avvio inedito, le due squadre partono marcandosi strette ed avanzando punto a punto fino al 6-6, Van Hecke e Meijners in successione portano il doppio break alle lombarde che prendono margine, ma Koolhaas e Carcaces riequilibrano il tutto a quota 9, Monza ancora una volta scappa ancora una volta con un doppio break e sul 12-10 Mazzanti usa il primo time-out, la pausa non frutta, il margine delle padrone di casa aumenta tanto da indurre le ospiti a chiamare l’ultima sospensione del set sul 16-12. Monza mantiene il vantaggio ma arrivata a quota 20 si adagia dando margine alle perugine, Gaspari si allerta e sul 20-16 utilizza il primo dei suoi time-out, il gap continua ad assottigliarsi e con l’ace di Koolhaas che vale il 22-20 Monza ricorre al secondo stop, questa volta la pausa è provvidenziale, Van Hecke ed Orthmann salgono su gli scudi ed è proprio la tedesca a mettere il muro (il ventesimo di squadra) che sigilla il 25-21 del set e regala il 3-1 alle padrone di casa.

SAUGELLA MONZA – BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA 3-1 (26-28 25-20 25-23 25-21)

SAUGELLA MONZA: Orro 3, Meijners 16, Danesi 12, Van Hecke 21, Begic 6, Heyrman 10, Parrocchiale (L), Orthmann 10, Squarcini, Davyskiba, Carraro. Non entrate: Negretti, Obossa. All. Gaspari.

BARTOCCINI FORTINFISSI PERUGIA: Carcaces 11, Aelbrecht 7, Di Iulio 2, Havelkova 15, Koolhaas 10, Ortolani 18, Cecchetto (L), Angeloni, Casillo, Agrifoglio. Non entrate: Mlinar, Rumori, Scarabottini. All. Mazzanti.

ARBITRI: Prati, Braico.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere

Prossimo