martedì 28 Giugno 2022 - 20:31
26 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Volley A1 Maschile, la Sir Safety chiude la regular season contro Civitanova

I Block Devils ospitano domani pomeriggio al PalaBarton, con fischio d’inizio alle ore 18 per l'ultima di Superlega prima della Poule Scudetti

PERUGIA – Torna di fronte al proprio pubblico per chiudere la regular season di Superlega la Sir Safety Conad Perugia che ospita domani pomeriggio al PalaBarton, con fischio d’inizio alle ore 18:00, la Cucine Lube Civitanova per l’ultima giornata di ritorno di campionato.
Di fronte la prima e la seconda della classe per un classico big match del campionato italiano e gustoso antipasto dei playoff scudetto che partiranno per entrambe il prossimo fine settimana.
“Domani sarà una bella prova prima di inizio dei playoff. Giocare contro squadre come Civitanova è sempre un grande stimolo, c’è anche tanta attesa da parte del pubblico. Affrontiamo una squadra che sta recuperando i suoi giocatori e credo che si vedrà una bella pallavolo. Da un punto di vista dei punti in palio, la partita di domani non ha significato per noi perché siamo già primi, ma quando scendi in campo le classifiche non contano più, si pensa solo a giocare meglio possibile e meglio dell’avversario per vincere. E questo sarà il nostro obiettivo”.

Il tecnico

Così alla vigilia del match il tecnico bianconero Nikola Grbic.
Dopo il turno di riposo concesso a Monza, il coach serbo dovrebbe presentare in campo il sestetto tipo dell’ultimo periodo con Giannelli in regia, Rychlicki in diagonale, Mengozzi e Solè coppia di centrali, Leon ed Anderson martelli ricevitori e Colaci libero.
Civitanova dovrebbe presentarsi a Perugia con la rosa al completo dopo i rientri dai rispettivi infortuni di Juantorena e Kovar. È però probabile che coach Blengini inizialmente opti per i sette finora consueti con l’ex De Cecco in regia, l’atro ex Zaytsev in diagonale, il terzo ex Anzani in coppia con Simon al centro, il brasiliano Lucarelli ed il cubano Yant schiacciatori di posto quattro e Balaso libero.
Nei limiti della capienza attuale, atteso grande pubblico domani al PalaBarton per un big match sempre emozionante e perché la gara di domani sarà la prima in casa dei Block Devils dopo la vittoria della Coppa Italia. A tal proposito, in collaborazione con il Corriere dell’Umbria, verrà distribuita al palazzetto una copia gratuita del quotidiano regionale con il poster celebrativo proprio del successo ottenuto due settimane fa all’Unipol Arena.

Precedenti

Cinquantaquattro i precedenti tra le due società con ventisei successi di Perugia e ventotto vittorie di Civitanova. L’ultimo confronto diretto lo scorso 19 dicembre a Civitanova per il match d’andata della Superlega 21-22 con vittoria di Perugia in quattro set (15-25, 20-25, 30-28, 21-25).

Ex della partita

Sei gli ex nel match tra Perugia e Civitanova. Nel roster perugino ci sono Dragan Travica, alla Lube dal 2011 al 2013, Fabio Ricci, alla Lube tra giovanili e prima squadra nella stagione 2012-2013, e Kamil Rychlicki, alla Lube dal 2019 al 2021. Nella formazione marchigiana figurano Luciano De Cecco, alla Sir dal 2014 al 2020, Ivan Zaytsev, alla Sir dal 2016 al 2018, e Simone Anzani, alla Sir nella stagione 2017-2018.

Dove vedere la partita

Il match di domani tra Perugia e Civitanova sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma web Volleyballworld.tv a partire dalle ore 18:00 con il commento di Andrea Cruciani ed il commento tecnico di Filippo Rinaldi.

La voce dell’ufficio comunicazione, direttamente dalla tribuna stampa PalaBarton, racconterà live alle ore 18:00 Perugia-Civitanova sui canali social della società bianconera.

Un’ampia sintesi di Perugia-Civitanova sarà trasmessa in replica lunedì alle ore 20:30 sul canale 12 di Tef Channel, televisione ufficiale della Sir Safety Conad Perugia. Martedì consueto appuntamento con Sottorete, la trasmissione di approfondimento sui Block Devils condotta da Marco Cruciani in onda sul canale 12 di Tef Channel alle ore 20:30.

Probabili formazioni

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Giannelli-Rychlicki, Mengozzi-Solè, Leon-Anderson, Colaci libero. All. Grbic.
CUCINE LUBE CIVITANOVA: De Cecco-Zaytsev, Simon-Anzani, Lucarelli-Yant, Balaso libero. All. Blengini.
Arbitri: Rossella Piana – Andrea Puecher

 

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]