CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Viole. Nell’aria c’è polline di te… Umberto Tozzi live a Radio Subasio

Eventi Cultura e Spettacolo Assisi Extra Città

Viole. Nell’aria c’è polline di te… Umberto Tozzi live a Radio Subasio

Redazione cultura
Condividi

VIOLE DI ASSISI – In occasione del quarantennale della mitica Ti Amo, che coincide con l’anno del quarantesimo anniversario dalla fondazione di Radio Subasio, arriva domani (29 marzo alle ore 16) nei locali dell’emittente umbra Umberto Tozzi.
L’artista sarà ospite per una diretta che si annuncia già carica di suggestioni durante cui si parlerà anche del nuovo doppio album uscito per festeggiare il prestigioso traguardo, 40 anni che ti amo.

Il disco – Disponibile dal 31 marzo nei negozi tradizionali, in digital download e su tutte le piattaforme streaming, oltre al brano che vinse il Festivalbar e rimase al primo posto della classifica dei singoli più venduti in Italia senza interruzioni dal 23 luglio al 22 ottobre 1977 (1.147.000 copie vendute in Francia – 8.000.000 in tutto il mondo) riproposto in duetto con la star americana Anastacia (in rotazione in radio dallo scorso 10 marzo), contiene tutte le maggiori hit registrate dal vivo e due inediti: uno scritto dallo stesso cantautore e uno da Eros Ramazzotti, Claudio Guidetti, Kaballà e Francesco Bianconi. La copertina del progetto è stata appositamente scelta dal popolo del web tramite Facebook, proprio per sottolineare la ricerca di una interazione tra i fan e il cantautore. Mossa che gli ammiratori hanno molto apprezzato.

40 anni di carriera – La ricorrenza verrà celebrata anche da un tour, in partenza il 14 aprile, dal Teatro Dal Verme di Milano, che approderà, poi, nei migliori teatri d’Italia ed Europa. Il cartellone, ancora in via di definizione, prevede anche due appuntamenti in Spagna nel mese di agosto.

Domani saranno molti gli argomenti da affrontare tra aneddoti da ricordare e progetti da annunciare durante l’appuntamento informale in radio, nella Sala Rossa dove spesso trova posto anche il pubblico. Una situazione particolarmente apprezzata dagli ascoltatori e dagli estimatori degli artisti che vivono quotidianamente la magia di una Radio che nel Centro Italia riesce indubbiamente a costruire appuntamenti di assoluto rilievo.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere