CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Vigili del Fuoco, Mariantoni saluta Terni: “Grande lavoro”. Arriva Monopoli

Cronaca e Attualità Terni Extra

Vigili del Fuoco, Mariantoni saluta Terni: “Grande lavoro”. Arriva Monopoli

Redazione
Condividi

TERNI – Cambio della guardia al comando dei vigili del fuoco di Terni. Domattina il passaggio di consegne  fra Paolo Mariantoni e Gianfrancesco Monopoli. Questo il messaggio di commiato di Mariantoni.

“Il 15 settembre 2017 lascio il Comando dei Vigili del Fuoco di Terni per andare a ricoprire l’incarico di Comandante ad Ascoli Piceno. Nella Provincia di Terni ho trascorso undici anni, fino al 2011, nel ruolo di Funzionario Tecnico e gli ultimi tre anni nel ruolo di Comandante; sono stati anni intensi durante i quali abbiamo affrontato le piccole emergenze quotidiane e purtroppo anche le grandi emergenze sia a livello locale che regionale e nazionale. Ricordo le emergenze legate al maltempo, i grandi incendi in attività industriali e artigianali, il terremoto che ha colpito Castel Giorgio e poi il violento terremoto che ha colpito l’Italia Centrale, il 24 agosto prima e il 30 ottobre poi, che ci ha pesantemente impegnati sin dalle prime ore e che ancora ci vede in prima linea a Norcia a più di un anno dalla prima scossa; e poi, voglio evidenziare il pesante impegno richiesto in questi ultimi mesi ai nostri vigili del fuoco per domare i vasti incendi di vegetazione, che numerosi sono scoppiati nel nostro e nei territori confinanti, complice anche questa anomala e afosa estate. In tutte queste occasioni ho potuto apprezzare le grandi qualità morali e professionali dei Vigili del Fuoco di questa Provincia che sempre si sono messi al servizio della cittadinanza per correre in loro soccorso e per garantirne la massima sicurezza (o safety che dir si voglia) e sempre
hanno operato anche in difesa dell’ambiente. Voglio ringraziare, per il loro costante aiuto e sostegno, i Funzionari tecnici e amministrativi; per la loro preziosa collaborazione tutto il personale amministrativo, le rappresentanze sindacali e gli amici dell’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco. Vado nella nuova sede portando con me tanti ricordi e arricchito di tante esperienze fatte insieme a tutti voi, che faranno parte per sempre del mio personale bagaglio professionale e umano insieme. Voglio infine ringraziare in questa occasione la Prefettura di Terni, gli altri Corpi dello Stato e le Amministrazioni Locali, con i quali tutti si è instaurato un corretto e proficuo rapporto di collaborazione. Ho la consapevolezza di aver sempre dato il massimo e di aver operato sempre con l’obiettivo di tenere alto il nome del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e di mantenere al massimo il rispetto per la divisa che indossiamo”.

Il nuovo comandante. L’ingegner Gianfrancesco Monopoli, 46 anni, romano, dal 1998 nel Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco come funzionario direttivo ha sempre ricoperto incarichi operativi. Nel 1999 è stato funzionario del Comando di Ferrara, dal 2000 al 2014 funzionario del Comando provinciale di Roma. Nel 2014 è stato nominato Primo Dirigente con incaricodi Comandante Provinciale di Viterbo. Dal 2015 è Comandante Provinciale Vicario a Perugia e da settembre 2016 dirige anche il “Comando operativo avanzato dell’Umbria-Norcia” nell’ambito dell’emergenza sismica dell’Italia centrale.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere