CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Vicenda Fly Volare, prima tranche da 250mila euro entro giovedì

Perugia Cronaca e Attualità Città

Vicenda Fly Volare, prima tranche da 250mila euro entro giovedì

Redazione
Condividi

L'interno dell'aeroporto San Francesco

PERUGIA – Dopo il pressing degli ultimi mesi e l’annuncio di procedere per vie legali espresso nei giorni scorsi dal consiglio di amministrazione di Sase nei confronti della compagnia aerea Fly Volare, nella giornata del 24 novembre è arrivata la notizia tanto attesa. Il presidente della società gestrice dell’Aeroporto dell’Umbria, Ernesto Cesaretti, attraverso un comunicato, ha reso noto che Fly Volare ha informato i legali di Sase che provvederà alla restituzione di una prima tranche di 250mila euro – dei 500mila dovuti – entro il prossimo giovedì, 30 novembre. “Resta nelle intenzioni di Fly Volare – informa Sase nella nota – attivare nel prossimo futuro operazioni aeree anche sullo scalo umbro, per le quali verrebbe proposto a SASE un nuovo contratto”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere