CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Viaggiava in taxi con nella giacca un etto di cocaina: trentenne in manette

Cronaca e Attualità

Viaggiava in taxi con nella giacca un etto di cocaina: trentenne in manette

Redazione
Condividi
La droga sequestrata
La droga sequestrata
PERUGIA – E’ stato arrestato e portato nel carcere di Capanne, il trentatreenne fermato dalle Fiamme gialle nel centro di Perugia, dove era arrivato in taxi. Immediatamente notato per i movimenti particolarmente circospetti, l’uomo è stato fermato dai militari a cui ha spiegato di voler fare una passeggiata. Con le restrizioni per il Covid-19 tuttora in vigore, la motivazione fornita non ha convinto i finanzieri che hanno voluto approfondire gli accertamenti. Nella giacca è, infatti, spuntata una busta con dentro oltre un etto di cocaina, che sul mercato ha un valore di circa 10 mila euro.

Perquisizioni La droga ha innescato la perquisizioni domiciliare del trentatreenne di nazionalità albanesi e, dopo accurate ricerche, sono spuntati gli 11 mila euro contanti, precisamente in banconote da 50 euro. La somma è stata considerata provento di spaccio e sequestrata insieme alla polvere bianca. Ai polsi del pusher sono quindi scattate le manette ed è stato accompagnato in cella con l’accusa di spaccio, mentre a suo carico scatteranno anche le sanzioni previste per la violazione delle norme anti Covid-19.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere