CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Viaggiava con 60 mila euro in contanti nell’auto, denunciato

Cronaca e Attualità Trasimeno

Viaggiava con 60 mila euro in contanti nell’auto, denunciato

Redazione
Condividi

I soldi sequestrati
CASTIGLIONE DEL LAGO – Trasportava nella sua Fiat Panda circa 60 mila euro in contanti un giovane di 25 anni fermato per un controllo dalla polizia stradale del distaccamento di Castiglione del Lago lungo il raccordo autostradale Perugia-Bettolle.  Il giovane è stato denunciato, il denaro sequestrato e sulla vicenda sono ancora in corso accertamenti. Secondo quanto riferito dalla polizia, il venticinquenne alla vista degli agenti avrebbe manifestato un palese nervosismo, non riuscendo fra l’altro a giustificare il suo spostamento al di fuori della regione, vietato dalle attuali normative anti-Covid.

Il denaro Il denaro è stato trovato dai poliziotti sotto il sedile anteriore, lato passeggero, all’interno di una borsa. Il giovane avrebbe spiegato che si trattava di risparmi del proprio lavoro necessari all’acquisto di una nuova auto. La sua versione è stata però reputata dagli agenti non sostenibile, tanto che, di concerto con la competente Autorità giudiziaria, il venticinquenne è stato sottoposto a rilievi dattiloscopici e denunciato a piede libero. Allo stesso è stata inoltre contestata la sanzione prevista per la violazione delle disposizioni anti-Covid.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere