CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Verso Rieti-Ternana, Gallo: “Umiltà per fare bene”. Torromino firma, Boateng alla Juve Stabia

Calcio Sport

Verso Rieti-Ternana, Gallo: “Umiltà per fare bene”. Torromino firma, Boateng alla Juve Stabia

Redazione sportiva
Condividi

TERNI – Sarà la Ternana ad inaugurare il campionato di serie C girone C domani sera con l’anticipo delle 20.45 a Rieti. Lo farà senza Boateng, passato alla Juve Stabia e con Giuseppe Torromino, che ha compiuto il percorso inverso, legandosi alla Ternana per due anni. Sarà già del gruppo a Rieti.

Non è detto però che il mercato sia finito: “Vediamo la settimana prossima, ma questo ve lo deve dire il direttore“, sottolinea il tecnico Fabio Gallo. Diakitè, conferma Gallo, non rientra nei piani societari nonostante abbia ricevuto il numero.

La sfida. Rieti-Ternana è il replay della gara di Coppa, ma Gallo avverte: “Chiaramente il match avrà un peso diverso rispetto a domenica, ma lo avrà anche per loro. Bisogna stare svegli. Non ho mai creato situazioni particolari su qualche giocatore avversario. Voglio che tutti iniziamo a ragionare sul fatto che la squadra deve fare la partita. Ci sono poi gli avversari e di volta in volta bisogna stare svegli per fare la nostra partita. Il Rieti è una bella squadra ma attenzione, non dirò mai che il Rieti è inferiore noi, ci serve umiltà: quando riusciremo a vincere le partite 1-0 saremo pronti per andarci a giocare le partite importanti. La vittoria di settimana scorsa non deve farci rilassare”.

La squadra comunque cresce. Gallo elogia un dettaglio: ” La cosa che più mi è piaciuta di queste ultime due partite è stato che dopo il 2-2 con l’Olbia, Paghera ha preso la palla e l’ha messa a centrocampo come a dire: “Ora ricominciare a giocare”. La squadra era preparata a subire gol ma anche preparata a farlo. Vuol dire che nella loro testa c’è che il risultato passa per quello che facciamo in allenamento”.

Acclamazione. Gallo e Defendi sono stati i più acclamati nel corso della presentazione: “La responsabilità che sento è grande – conclude Gallo – ed è quella di portare il più in alto possibile la Ternana. L’accoglienza che ho ricevuto, e lo dico in modo emozionato, mi ha fatto molto piacere. Sono uno a cui piace parlare poco e lavorare molto: in una piazza come Terni dove, si vuole la maglia sudata, che la gente non dica sciocchezze, che sia sempre leale, mi piace pensare che il pubblico di Terni mi stia apprezzando per questo motivo. Ho sempre detto il mio pensiero, perchè ritengo che se dici bugie poi vieni scoperto facilmente”.

Le ultime. Assente Suagher, probabile l’innesto di Bergamelli. A destra giocherà Nesta vista la squalifica di Parodi, Torromino partirà in panchina. Modulo 4-3-1-2 confermato anche se il tecnico ha provato anche la variante 3-5-2. Davanti a Iannarili, da destra a sinistra Nesta, Bergamelli, Sini e Mammarella; in mezzo Defendi, Palumbo e Proietti con Furlan trequartista dietro a Marilungo e Ferrante. Variante possibile Salzano a centrocampo e Palumbo trequartista.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere