CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Valfabbrica, ragazze avvenenti derubavano anziani con un raggiro

Cronaca e Attualità Alta Umbria

Valfabbrica, ragazze avvenenti derubavano anziani con un raggiro

Redazione
Condividi

VALFABBRICA – Ha ingannato un anziano, a Valfabbrica, facendogli credere di essere stata inviata dall’Usl per sottoporlo a un massaggio gratuito, ma subito dopo il veloce massaggio è fuggita con il portafogli dell’uomo, a bordo dell’auto guidata da un complice. L’anziano, appena si è accorto del furto, si è rivolto ai carabinieri, che hanno rintracciato i presunti responsabili in un paio di giorni. I due, moglie e marito, già noti alle forze di polizia per analoghi reati, sono stati denunciati per furto aggravato e a loro carico è stato avviato il procedimento di divieto di ritorno nel comune di Valfabbrica. I carabinieri li hanno trovati dopo avere individuato l’autovettura utilizzata dai due. Determinanti sono state le immagini delle telecamere di videosorveglianza di cui il Comune di Valfabbrica è dotato.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere