CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Valerio Mastandrea a Terni per ‘Ride’, il film che racconta le morti bianche

Eventi Terni Cultura e Spettacolo Extra

Valerio Mastandrea a Terni per ‘Ride’, il film che racconta le morti bianche

Redazione cultura
Condividi

TERNI – Arriva a Terni un ospite d’eccezione, l’attore Valerio Mastandrea. Sabato alle 18.30 al Cityplex, presenterà  il suo primo film da regista, “Ride”, un’opera che affronta coraggiosamente la difficile tematica delle morti bianche. Il regista ha dedicato questo film a chi resta, a coloro che, malgrado tutto, si trovano a sopravvivere e spesso si sentono inadeguati di fronte ad una tragedia di questa portata. Soprattutto, nel modo in cui la vivono. Come se ci fosse una maniera giusta, socialmente accettabile e accettata di manifestare la sofferenza per un lutto.E’ quello che accade alla protagonista del film, Carolina, che non riesce a piangere, a soffrire come dovrebbe, come sarebbe normale, per la morte del marito, avvenuta sul posto di lavoro.

Il giorno seguente, altri due ospiti di rilievo: alle 18.30 arriveranno  il regista Leonardo Tiberi e l’attore Andrea Sartoretti  che sempre al Cityplex presenteranno il film “Il destino degli uomini” e incontrareranno il pubblico. Nel film, prodotto da Baires Produzioni e Istituto Luce Cinecittà, Andrea Sartoretti – protagonista  di“Romanzo criminale”, “Boris” e “Squadra antimafia” – veste i panni di Luigi Rizzo, l’ufficiale che meglio di tutti ha rappresentato lo spirito della Marina Militare nella Prima Guerra Mondiale dimostrando doti di coraggio, forza spirituale e coerenza morale davvero uniche. Il film fonde in maniera originale il materiale del prezioso Archivio storico dell’Istituto Luce, eccezionalmente colorizzato con una raffinata tecnica, con riprese originali di fiction. Una contaminazione che ha il grande merito di rendere spettacolare il racconto storico, e dare autorevolezza e autenticità di documento alla trama fiction.

Tags: