CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Universo Assisi omaggia la città con l’opera “17:45” di Bianco e Ottomanelli

Eventi Cultura e Spettacolo Assisi Extra Città

Universo Assisi omaggia la città con l’opera “17:45” di Bianco e Ottomanelli

Redazione cultura
Condividi

ASSISI – È stata svelata ieri (23 luglio) ad Assisi l’opera “17:54” realizzata da Gian Luca Bianco e Antonio Ottomanelli durante la residenza d’artista attivata durante il festival Universo Assisi. Un titolo per ricordare il preciso instante in cui furono attivate le cariche esplosive per la demolizione della torre del solforico dell’ex Montedison, già Montecatini, a Santa Maria degli Angeli. Le cifre realizzate in acciaio sono state installate, in maniera artistica, su ciò che resta del muro che corre lungo la ferrovia in viale D’Annunzio, in corrispondenza di quello che era l’ingresso dei camion dell’azienda, sopravvissuto alle demolizioni. L’opera è stata presentata al pubblico dai due artisti alla presenza del sindaco di Assisi, Stefania Proietti. Un appuntamento particolarmente sentito dagli angelani coinvolti nella storia dell’ex Montedison, che si sono rivisti sul grande schermo in un documentario che è stato poi proiettato al teatro Lyrick. Il lavoro restituisce alla città una documentazione aggiornata a 360 gradi su un bene patrimonio di archeologia industriale, ovvero uno dei 91 paraboloidi realizzati in Italia dall’ex Montecatini. La ricerca, finalizzata a creare un archivio fotografico comprensivo dell’epoca contemporanea, finora mai realizzato, è stata portata avanti con una metodologia propria della social visual art. Un’opera d’arte multimediale che unisce memoria e futuro.

Il programma di oggi (24 luglio) vede in scena l’atteso “Arch-Art-Day”, organizzato da Joseph Grima, Bjarke Ingels e Patricia Urquiola. Tra gli altri appuntamenti, la visita guidata gratuita ai palazzi storici (dalle 17 alle 18.30 con ritrovo allo Iat. Info: 075 8138680 dalle 9 alle 19), il workshop di danza contemporanea con i Cie Toula Limnaios alle 17.30 al Teatro Lyrick, lo spettacolo di favole dark di Licia Lanera “The Black’s Tales Tour” alle 19.15 a palazzo Bartocci Fontana, e il concerto dei Volosi “Nomadism” alle 21.30 sul sagrato dell’Abbazia di San Pietro.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere

Prossimo