CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Università, anche a Perugia la ‘Notte europea dei ricercatori’

Cronaca e Attualità Extra EVIDENZA2

Università, anche a Perugia la ‘Notte europea dei ricercatori’

Redazione
Condividi

Un momento della presentazione dell'iniziativa

PERUGIA – La ricerca che esce dai laboratori e va in strada tra la gente, combinando intrattenimento e approfondimento scientifico e culturale, è la principale caratteristica di’Sharper – Notte europea dei ricercatori’.
Perugia e altre quattro città italiane aderiscono all’evento che si svolgerà il prossimo 30 settembre, dal pomeriggio fino a tarda notte.
Sharper è un progetto europeo finanziato dalla Commissione europea nel quadro delle Azioni Marie Sklodowska Curie del programma Horizon 2020 ed è uno dei sei progetti selezionati in Italia. Ricercatori diventeranno anche narratori nell’ambito di Storytellers Night Show, durante il quale prenderà il via un racconto dedicato ai temi di ricerca più vari. Nel capoluogo umbro torna anche European run night, gara podistica aperta a tutti gli atleti ed ispirata alla passione per la ricerca e al lavoro dei ricercatori.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere