sabato 28 Maggio 2022 - 09:30
15.3 C
Rome
Home Cronaca e Attualità Il principe di Montenegro e Macedonia alla scoperta dell’Umbria

Il principe di Montenegro e Macedonia alla scoperta dell’Umbria

0
Il principe di Montenegro e Macedonia alla scoperta dell’Umbria

PERUGIA – L’Umbria si scopre sempre di più come una terra di bellezze naturali e luogo di incontro tra tecnologia, affari e interessi internazionali.

Il Principe di Montenegro e Macedonia Stefan Cernetic sarà, infatti, in Umbria per rafforzare i rapporti di amicizia e di natura professionale con Franco Cricchi (commercial franchising manager PF TRADE GROUP SA) e con Gianni Falchetti (imprenditore umbro delle società Sentnet, ideatore di formule tecnologiche nel settore innovativo dell’energia rinnovabile), e anche per far conoscere e apprezzare la regione al di là dei confini nazionali.

La visita del Principe è anche finalizzata ad allacciare un rapporto diretto con imprenditori locali, provenienti da altre regioni nonché per un incontro con una delegazione Svizzera (Desteco sa) e con le pubbliche amministrazioni che rappresentano la realtà regionale. Il Principe ha subito mostrato grande interesse per l’Umbria e per le iniziative di innovazioni tecnologiche che saranno avviate nel territorio, oltreché per l’enogastronomia avendo lo stesso ottime competenze. La sua permanenza di qualche giorno dal 7 al 10 settembre, permetterà lo svolgimento di una serie di incontri finalizzati con imprenditori e industriali, ma anche momenti di svago con una giornata tra le nostre colline, grazie alla collaborazione del club ippico Epidor, che ha messo a disposizione la struttura e gli equidi in accoglienza del Principe. Un appuntamento in collaborazione con l’azienda agraria Goretti, la quale ospiterà il Principe presso la propria cantina e sarà omaggiata dell’Attestato di Fornitore Ufficiale della Casa Reale Cernetic di Montenegro.

L’escursione a cavallo è prevista per il 9 settembre, con ritrovo presso la struttura del centro ippico Club Epidor di Strozzacapponi, dove il Principe verrà accolto da una delegazione di cavalieri, per una passeggiata a cavallo tra le verdi colline e la riserva collocata tra Pila e Marsciano. Seguirà un breve ristoro all’interno dei boschi e poi l’arrivo presso le Cantine Goretti, dove il Principe verrà accolto dalla titolare Sara Goretti , che per l’occasione ha messo a disposizione la struttura della sua azienda per omaggiare il Principe con assaggi di pietanze e vini di produzione propria. Assicurata la presenza di Andrea Romizi sindaco di Perugia e dell’assessore Cristiana Casaioli.

Alla conclusione del pranzo, grazie al titolare dell’azienda produttrice di ceramiche Sambuco, molto famosa nel Principato di Monaco, Franco Cricchi e Gianni Falchetti, doneranno al Principe una copia autentica del vaso in ceramica già esposto allo Yacht Club di Montecarlo e consegnato al Principe Alberto di Monaco. La parte conclusiva della giornata si svolgerà presso I casali del Moraiolo dell’imprenditore Lionello Antonelli (www.icasalidelmoraiolo).