CARICAMENTO

Scrivi per cercare

UmbriaEnsemble a San Pellegrino di Norcia sulle note di Paganini

Eventi Cultura e Spettacolo Foligno Spoleto Extra Città

UmbriaEnsemble a San Pellegrino di Norcia sulle note di Paganini

Redazione cultura
Condividi

NORCIA – La Chitarra di Paganini questo il titolo del concerto che si terrà domenica 15 gennaio a San Pellegrino di Norcia. Un concerto richiesto dall’Assemblea Legislativa della Regione Umbria al prestigioso UmbriaEnsemble.  Nel borgo colpito al cuore dagli eventi sismici lo scorso agosto prima e poi in ottobre, Claudio Piastra (chitarra), Luca Ranieri (viola), Maria Cecilia Berioli (violoncello) porteranno la musica affascinante e virtuosistica di Niccolò Paganini. Archi e chitarra per due opere di facile ascolto quanto impegnativa interpretazione: la Serenata in Do Maggiore ed il Terzetto Concertante in Re Maggiore. Entrambe le opere furono composte ad inizio Ottocento, in un periodo particolare della vita del violinista genovese, quando, già acclamato concertista,  poco più che ventenne, si ritirò per un po’ dalle scene artistiche e mondane per dedicarsi all’agricoltura ed allo studio della chitarra, suo strumento prediletto dopo il violino.

“La chitarra, e non il violino – si legge in una nota di UmbriaEnsemble -, era lo strumento che lo stesso Paganini suonava nelle serate conviviali tra amici, quando queste stesse sue opere venivano eseguite per condividerne il piacere in armonia ed amicizia. Questo l’impegno dell’Istituzione Regionale e di UmbriaEnsemble. Perché “ricostruire i cuori ancor prima delle case”, come nel recente messaggio di Papa Francesco, è una priorità assoluta, un gesto importante ed urgente  di condivisone e d’amore”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere