CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Umbria Sports Event, le eccellenze sportive cittadine sul palco di TerniOn

Calcio Terni Sport

Umbria Sports Event, le eccellenze sportive cittadine sul palco di TerniOn

Redazione sportiva
Condividi

Foto Nunzio Foti

TERNI – Musica e sport insieme per la grande serata di gala di Umbria Sports Event che ha aperto TerniOn 2017. Un evento, quello di ieri sera in piazza Europa che ha visto il giornalista di Sky Sport e ternano doc Luca Marchetti e Manuela Valloscuro premiare le eccellenze sportive ternane che nelle intenzioni dell’amministrazione regionale e comunale e del Coni è stata una sorta di prova generale per un vero e proprio galà dello sport in progettazione per i prossimi anni. A scandire l’evento  le note della Terni Jazz Orchestra.

Presenti ovviamente le istituzioni civili e sportive, dal sindaco Leopoldo Di Girolamo, al vicepresidente della Regione Fabio Paparelli, ai vertici del Coni Domenico Ignozza (presidente regionale), Stefano Lupi  (delegato provinciale), Moreno Rosati (vicepresidente, premiato anche per i grandi risultati delle bocce di cui è presidente federale),   l’assessore comunale Emilio Giacchetti, il presidente della Camera di commercio Giuseppe Flamini, il presidente vicario del Comitato italiano paralimpico Umbria, Francesco Emanuele.

Premiati. Riconoscimenti per moltissimi atleti che hanno dato lustro alla città, non tutti presenti in persona per via degli impegni sportivi ma anche tanti dirigenti sportivi le cui società di sono particolarmente distinte nell’anno. L’elenco comprende: Alessio Foconi (Scherma), col maestro Romagnoli presente a ritirare il premio, Sofia Martini (nuoto), Rachele Porcu (pallacanestro), Paolo Tagliavento (il fischietto ternano internazionale), Roberto Pileri, Giampiero Sacchi e Danilo Petrucci (motociclismo), Guido Giovannetti (arbitro di pallacanestro), Matteo Mulas (canottaggio, stella del Clt e della Nazionale, premiato anche il presidente del Clt Giovanni Scordo), Alberto Migliosi (Canoa), Luca Biscetti (Tiro a volo) Francesco Petrucci (downhill), Alessio Rossi (pattinaggio), Ilaria Giunchiglia (tiro dinamico sportivo), Francesco Mattiangeli (l’avvocato ternano vincitore del diciottesimo mondiale di Subbuteo, premiato insieme alla sua società Black & Blue Pisa 1983),  Stefano Tombesi (tiro con l’arco), Fabio Laoreti (podismo), Fabio Casali e Valentina Pettinacci (Special Olympics), Fabrizio Di Patrizi (canottaggio), Mauro Desantis (danza sportiva), Pietro Pallini (Panathlon), Benito Montesi (pallavolo), Zefferino Mancini (tennistavolo), Marco Peciarolo (Fisdir), il presidente della Ternana Femminile Raffaele Basile sul palco con tutte le Ferelle, l’ex presidente della Ternana Gianfranco Tiberi sino a quello più recente, Stefano Ranucci.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere