CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Umbertide, bimbo ricoverato al Meyer: migliorano le sue condizioni

Cronaca e Attualità Alta Umbria

Umbertide, bimbo ricoverato al Meyer: migliorano le sue condizioni

Redazione
Condividi

L'ingresso dell'ospedale Meyer di Firenze

UMBERTIDE – Sono migliorate le condizioni del bimbo di appena 10 mesi che ieri ha rischiato il soffocamento mentre gli veniva somministrata una minestrina nel corso del pranzo all’interno di un asilo nido del centro altotiberino. Il piccolo, secondo quanto riportano fonti mediche dell’ospedale Meyer di Firenze, sta meglio ma ancora resta ricoverato in prognosi riservata.

La vicenda Alle 11,40 di ieri era stato attivato il 118 di Umbertide per un soccorso ad un bambino di 10 mesi in un asilo nido di Umbertide per problemi respiratori. Viste le gravi condizioni il piccolo è stato dapprima trasportato presso l’Ospedale di Città di Castello dove sono state prestate le prime cure dal personale del Pronto Soccorso, della U.O. Pediatria, U.O. Otorino e U.O. Anestesia e Rianimazione per problemi respiratori probabilmente legati ad una ingestione di cibo, con ogni probabilità la minestra, rischiando di restare soffocato . Successivamente i sanitari dopo aver stabilizzato il piccolo paziente provvedevano al trasferimento all’ospedale Meyer di Firenze tramite una eliambulanza dell’ospedale medesimo.