CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Umbertide, le celebrazioni per il 25 Aprile

Cronaca e Attualità

Umbertide, le celebrazioni per il 25 Aprile

Redazione
Condividi

Umbertide si appresta a commemorare il 25 aprile, data dalla doppia ricorrenza perché, oltre ad essere il 71esimo anniversario della Liberazione dell’Italia dall’occupazione nazi-fascista, è anche il giorno in cui si ricordano le settanta vittime del bombardamento di Borgo San Giovanni, avvenuto il 25 aprile 1944. Le celebrazioni si terranno, come da tradizione, nell’antico borgo San Giovanni, oggi piazza XXV Aprile, distrutto dalle bombe sganciate dagli Alleati nel tentativo di distruggere il ponte sul fiume Tevere. Alle ore 9,30 il vescovo Mario Ceccobelli concelebrerà insieme ai parroci del territorio la santa messa, per proseguire alle 10,30 con la cerimonia civile, dal titolo “I valori del XXV Aprile”, alla quale interverranno il sindaco Marco Locchi, l’on. Giampiero Giulietti e lo storico prof. Fabrizio Bracco. Alle ore 11 prenderà poi il via il corteo che, sulle note della banda musicale “Città di Umbertide” diretta dal maestro Galliano Cerrini, percorrerà le vie della città per deporre corone ai piedi dei monumenti ai caduti.

Le celebrazioni per il 25 Aprile si terranno anche nelle frazioni di Pierantonio e Montecastelli. A Pierantonio alle ore 11.30 il parroco don Mauro Lironi officerà la santa messa in piazza XXV Aprile e a seguire alle ore 12,30, alla presenza del sindaco Marco Locchi, dell’on. Giampiero Giulietti e del consigliere comunale Nicola Orsini, e sulle note della banda musicale cittadina, verrà deposta una corona di alloro ai piedi del monumento dedicato ai caduti. A Montecastelli le celebrazioni prenderanno il via alle ore 18 con la commemorazione e la deposizione della corona di alloro presso la lapide di Giuseppe Bernardini situata all’incrocio tra via della Chiesa e viale Europa; saranno presenti il sindaco Marco Locchi, l’on. Giampiero Giulietti, il parroco don Graziano Bartolucci e l’assessore comunale Raffaela Violini. Seguirà la deposizione della corona di alloro presso la targa ai Caduti situata all’ingresso della chiesa.

Si terrà invece domenica 24 aprile, alle ore 10 presso il Centro socio-culturale San Francesco, la cerimonia di premiazione dei vincitori della XXXIV edizione del Concorso Nazionale di Poesia “Umbertide XXV Aprile”. Interverranno il sindaco Marco Locchi, l’assessore comunale alla Cultura Raffaela Violini, il presidente del Centro culturale San Francesco Sergio Bargelli, il presidente della Sezione Anpi di Umbertide Umberto Zoppo e il presidente della commissione giudicatrice del concorso Mario Bartocci. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere