CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Umbertide, la SS Tiberina 3 bis è più sicura: messi strumenti per migliorare la visibilità dei pedoni

Cronaca e Attualità Extra

Umbertide, la SS Tiberina 3 bis è più sicura: messi strumenti per migliorare la visibilità dei pedoni

Redazione
Condividi

UMBERTIDE – La SS Tiberina 3 bis è più sicura grazie ai nuovi segnali verticali luminosi installati presso i tre attraversamenti pedonali del rettilineo, tra cui uno particolarmente utilizzato dagli studenti che fruiscono dei mezzi pubblici.

I nuovi strumenti, posti per migliorare la visibilità dei pedoni in un tratto di centro urbano particolarmente pericoloso stante la velocità dei veicoli, utilizzano un dispositivo radar che identifica i movimenti nei pressi dell’attraversamento pedonale; all’avvicinarsi del pedone, i dispositivi iniziano a lampeggiare per indicare ai conducenti di fermarsi ed agevolare l’attraversamento della strada.

I nuovi strumenti sono diretti al miglioramento della fruibilità del percorso pedonale lungo la S.S. Tiberina 3 Bis da parte degli utenti appiedati della strada nonché ad evidenziare la presenza degli studenti diretti principalmente al Campus “L. Da Vinci” e sono alimentati ad energia pulita mediante pannelli solari.

Come annunciato dall’Assessore alla Polizia Municipale Paolo Leonardi, prossimamente verranno installati anche ulteriori strumenti luminosi in altre zone del territorio al fine di segnalare ai conducenti le aree in cui porre maggiore attenzione durante la marcia dei veicoli.

Negli ultimi anni sono infatti aumentati gli strumenti disponibili sul mercato per migliorare la sicurezza dei pedoni stante la sempre maggiore attenzione per gli utenti deboli della strada e la ritrovata abitudine di camminare a piedi.

Gli attraversamenti installati in questi giorni sono stati finanziati mediante risorse del Progetto Sicurezza Stradale della Regione Umbria e del Ministero delle Infrastrutture al quale la Polizia Municipale di Umbertide ha partecipato accedendo ai finanziamenti delle attività proposte.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere