CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Umbertide piange la morte dell’ex vicesindaco Maria Chiara Ferrazzano

Cronaca e Attualità Alta Umbria

Umbertide piange la morte dell’ex vicesindaco Maria Chiara Ferrazzano

Redazione
Condividi

Maria Chiara Ferrazzano
UMBERTIDE – Mondo della politica e l’intera comunità in lutto. È morta a soli 47 anni Maria Chiara Ferrazzano, ex vicesindaco del Comune di Umbertide. Ferrazzano è stata assessore dal 2004 al 2009 per poi ricoprire anche il ruolo di vicesindaco, con delega all’Ambiente, Pari opportunità e Protezione civile, tra il 2014 e il 2018. Il sindaco della città Luca Carizia e tutta l’Amministrazione comunale in una nota esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa della 47enne, che lascia il marito e i due figli, e le più sentite condoglianze alla famiglia.

 

Locchi “Se ne va un’amica – ricorda l’ex sindaco Marco Locchi – alla quale sono stato legato anche nella amministrazione comunale quando lei è stata assessore. Sempre sincera, leale e con tanta voglia di vivere. Ha lottato fino all’ultimo per se stessa, i figli, il marito, tutti i familiari e i tantissimi amici. Ora da lassù sorriderà di queste nostre diatribe terrene. Un abbraccio amica mia a te e alla tua famiglia messa alla prova ancora una volta così duramente”.

Bacchetta Cordoglio e vicinanza alla famiglia alla famiglia sono state espresse anche dal sindaco di Città di Castelo Luciano Bacchetta e da tanti membri del Partito socialista umbro: “Un dolore immenso – scrive – per la perdita di una persona cara, un’amica, compagna di partito, appassionata della politica e della sua città. Maria Chiara nel corso della sua attività istituzionale a Umbertide e nei diversi impegni professionali e sociali metteva sempre entusiasmo e competenza che trasmetteva a tutti noi. Ci mancherà tanto. Cercheremo di portare avanti il suo insegnamento e la sua grande umanità nella convinzione di avere avuto l’onore e la fortuna di conoscerla”.

Bertini e Rometti “In questo tragico momento – dice il consigliere provinciale Roberto Bertini – mi sento vicino alla famiglia di Maria Chiara e a quanti hanno avuto la possibilità di conoscerne e apprezzarne le doti umane, professionali e politiche. Mi legano a lei anni di impegno amministrativo e di militanza nello stesso partito in cui d’ora in poi si sentirà il vuoto che ha lasciato andandosene così presto». «Con grande dolore – scrive il consigliere regionale Silvano Rometti – partecipo al cordoglio per la morte di Maria Chiara Ferrazzano ed esprimo affettuosa vicinanza ai suoi familiari. Un destino terribile ci priva di una donna capace e appassionata nell’impegno politico-istituzionale, e di una amica dalle grandi qualità umane”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere