sabato 28 Maggio 2022 - 10:35
15.3 C
Rome
Home Cultura ed Eventi Umbertide è pronta per la rassegna delle bande musicali 2016

Umbertide è pronta per la rassegna delle bande musicali 2016

0
Umbertide è pronta per la rassegna delle bande musicali 2016

UMBERTIDE  –  La città di Umbertide si prepara ad ospitare in piazza Matteotti, dal 4 al 10 settembre la rassegna delle bande musicali, giunta quest’anno alla sua ventinovesima edizione. In cartellone  interessanti appuntamenti, con programmi dedicati ai più svariati generi e ricchi di novità, grazie alla presenza di particolari formazioni musicali, alcune provenienti dal territorio umbro, altre da fuori regione.

Il programma. Domenica 4 si inizia con il Corpo Bandistico di Colombarone – Fiorenzuola di Focara (PU) che sotto la direzione di Del Maestro porterà un po’ di aria nuova dal mare Adriatico. Lunedì 5 sarà la volta della Filarmonica “Caduti per la Patria” di Mugnano (PG), una giovane e preparata formazione diretta dal maestro Verzieri. Martedì 6 ci sarà un concerto dei giovani allievi della Banda di Umbertide che presenteranno un vivace spettacolo diretto dal maestro Galliano Cerrini, insieme alla presentazione del libro “L’Allegra Banda” da parte dell’autrice Cappello. Mercoledì 7 ci sarà una pausa per consentire lo svolgersi delle celebrazioni religiose per il santo patrono del paese, in particolare la banda cittadina accompagnerà la processione dedicata alla Vergine Maria.

Giovedì 8 settembre, come da tradizione, sarà il turno della Banda Città di Umbertide diretta dal maestro Cerrini: anche quest’anno sono previste novità nel programma, sorprese e ospiti di eccezione. Venerdì 9 sarà ospite la Filarmonica “G. Verdi” di Ponte San Giovanni (PG) nella sua formazione ristretta denominata Jazz & Blues Bridge Band: il maestro Spallati guiderà un concerto dedicato al mondo del jazz. Sabato 10 chiusura affidata  alla Banda Musicale “G. Verdi” di Sestu (CA) diretta dal maestro C. Corrias, presente in zona perché in quei giorni parteciperà ad un concorso musicale a Città della Pieve.