venerdì 1 Luglio 2022 - 15:13
23.4 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Umbertide, camion precipita dal viadotto: morto il conducente

Per cause in corso di accertamento, il mezzo pesante che stava guidando è precipitato nel vuoto dal viadotto di Col di Pozzo

UMBERTIDE – Lunedì sera il conducente di un mezzo pesante che trasportava lastre si vetro è morto lungo la superstrada E45, all’altezza del chilometro 102+300, al confine fra Città di Castello e Umbertide. Per cause in corso di accertamento, il mezzo pesante che stava guidando si è ribaltato ed è precipitato nel vuoto dal viadotto di Col di Pozzo, un salto di circa 15 metri, ed il conducente, 52 anni, marchigiano, è morto sul colpo.

Sul posto si sono portati gli operatori del 118, gli agenti della polizia Stradale, i vigili del fuoco e gli addetti di Anas per gestire le operazioni di soccorso e la viabilità. Nel tratto dove è accaduto il sinistro, segnala la stessa Anas, è presente un cantiere e per questo si circola su una sola carreggiata in entrambe le direzioni. Il traffico  è stato indirizzato in uscita sulla viabilità locale tra gli svincoli di Umbertide/Gubbio e Montone/Pietralunga.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]