CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ufficiale: rinviate Ternana-Rieti e Gubbio-Triestina, le motivazioni

Calcio Terni Alta Umbria Sport Città

Ufficiale: rinviate Ternana-Rieti e Gubbio-Triestina, le motivazioni

Redazione sportiva
Condividi

FIRENZE– Vacanze di Natale anticipate per Ternana e Gubbio. Non si giocheranno, infatti, domenica 22 dicembre nè Ternana-Rieti, nè Gubbio-Triestina, al pari di tutte le partite dei tre gironi di serie C. Lo ha deciso il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, che dando seguito alla protesta della scorsa settimana, che aveva portato allo slittamento di 15′ del via delle partite, ha optato per il rinvio dell’intera prima giornata di ritorno – l’ultima prima della sosta – per continuare la sua battaglia per la richiesta di defiscalizzazione dei club di serie C. Il prossimo 18 dicembre il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ha convocato la Figc per discutere nel merito.

Si legge nella nota: “La sostenibilità dei club è il nodo decisivo affinché l’esperienza originale del calcio dei Comuni d’Italia, il calcio dei pulmini, il calcio che rappresenta 60 città e 17 milioni di persone, abbia un presente ed un futuro. Decidere di fermarci non è stato semplice ed è stata una decisione a lungo meditata e travagliata. Abbiamo deciso di andare avanti perché devono dirci se serviamo per le funzioni che svolgiamo. Abbiamo chiesto la defiscalizzazione/credito di imposta. Per fare cosa? Per darci una mano ad abbassare i costi ed avere risorse da reinvestire in infrastrutture materiali (centri sportivi per i giovani) e in infrastrutture immateriali (formazione dei giovani). Questo comporterà cofinanziamento negli investimenti dei proprietari dei club, in un momento in cui è scarsa la fiducia nell’investimento in Italia. La Lega Pro, dopo aver definito le regole che allontanano i banditi, ora ha chiesto un segnale per conquistare la sostenibilità dei club. Le risposte non ci sono, si continua con i rinvii”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere