CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Ubriaco minaccia i buttafuori di una discoteca con una bottiglia rotta

Cronaca e Attualità Assisi

Ubriaco minaccia i buttafuori di una discoteca con una bottiglia rotta

Redazione
Condividi
Una pattuglia dei carabinieri
Una pattuglia dei carabinieri
ASSISI – Minaccia a pubblico ufficiale, interruzione di un servizio pubblico e ubriachezza: sono questi i reati di cui è accusato un 19enne che, prima dell’emergenza coronavirus, voleva entrare in una discoteca di Assisi ubriaco. L’episodio è accaduto il 22 febbraio e i carabinieri della città serafica sono riusciti a identificare e denunciare il ragazzo, di origini magrebine e residente a Foligno, nelle ultime ore. Il 19enne si era presentato fuori dalla discoteca ubriaco e di fronte al rifiuto dei buttafuori di farlo entrare, dopo essersi è allontanato si è presentato di nuovo all’ingresso armato di un coccio di bottiglia di birra. Gli addetti alla sicurezza hanno subito chiamato i carabinieri che, appena arrivati sul posto, hanno visto il 19enne fuggire tra i campi facendo perdere le proprie tracce. Dopo alcune settimane di indagini è arrivata l’identificazione e la denuncia.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere