CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Turismo, bus di collegamento Orvieto- Civita di Bagnoregio-Bolsena

Narni Orvieto Amelia Extra

Turismo, bus di collegamento Orvieto- Civita di Bagnoregio-Bolsena

Redazione
Condividi

ORVIETO – Le città di Orvieto, Civita di Bagnoregio e Bolsena non sono mai state così vicine. È attivo da sabato 10 giugno il nuovo servizio di collegamento in bus granturismo che ha l’obiettivo di integrare e completare l’offerta turistica del territorio e fornire ai visitatori un’esperienza ritagliata sulle loro esigenze. L’iniziativa è realizzata da Teseotur, Onet Card ed EPF Tours e rientra nel quadro del progetto di promozione turistica integrata avviato nei mesi scorsi dai Comuni di Orvieto, Bagnoregio e Bolsena che punta anche alla creazione di un sistema di servizi che permetta ai visitatori di muoversi comodamente nell’area fra i tre comuni.

“In questo contesto – spiegano i promotori dell’iniziativa – si avvertiva l’esigenza di un servizio che potesse consentire alle migliaia di turisti che ogni anno affollano Orvieto, Civita e Bolsena di costruirsi dei tour collegati, personalizzati e più veloci. Escursioni in Bus Gt non vuole dunque sostituire il servizio pubblico ma anzi mira a completarlo e integrarlo consentendo peraltro a ognuna delle tre località di diventare punto di partenza e/o tappa di un più ampio e affascinante itinerario turistico alla scoperta degli aspetti paesaggistici, artistici e storici che legano i tre paesi”.

Dopo la conquista di Orvieto da parte dei romani nel III secolo a.C., infatti, la popolazione della cittadina umbra venne deportata a Bolsena che ebbe un rapido sviluppo di cui beneficiò anche Bagnoregio che si trovava sulla via commerciale tra Bolsena e la valle del Tevere. Oggi Civita di Bagnoregio è una delle mete turistiche italiane più importanti, inserita dalla Cnn tra i 33 motivi per cui visitare l’Italia. Nel 2016 sono stati oltre 700.000 i visitatori del borgo sospeso tra le nuvole e il trend dell’anno in corso è destinato a far crescere ancora questo dato. A Orvieto nel 2016 sono state quasi 400.000 le presenze registrate e dopo la flessione dovuta agli effetti del terremoto nel Centro Italia i visitatori sono tornati ad affollare la Rupe.

Le Escursioni in Bus Gt sono in programma nei giorni di sabato e domenica, disponibili su prenotazione al costo di 15 euro a persona, e includono percorsi di andata e ritorno con singole partenze da Orvieto (piazza della Pace), Bagnoregio (piazzale Battaglini) e Bolsena (piazza Nassiriya). A bordo dei bus a disposizione dei turisti materiale informativo e audio guide del territorio in doppia lingua italiano-inglese. Per tutte le informazioni è possibile consultare il sito www.teseotur.com/escursioni- in-bus/

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere