CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Trevi, inizio anno sotto il segno della solidarietà

Politica

Trevi, inizio anno sotto il segno della solidarietà

Redazione cultura
Condividi

TREVI –  Due gli eventi in programma a Trevi per il nuovo anno che inizierà all’insegna della solidarietà per Norcia, paese colpito duramente dal sisma al quale il borgo folignate si sente profondamente legato, per cui verranno raccolti fondi che saranno consegnati alla presenza di rappresentanti istituzionali. Mercoledì 4 e giovedì 5 gennaio, presso il Teatro Clitunno, si terrà Solidarmusic 2017 – Da sindaco a sindaco – Solidarietà e Musica, un valore e un linguaggio universaleAlle ore 19.30 si inizierà con un momento conviviale a base di norcina e di amatriciana per tutti i presenti e, a partire dalle ore 21, saliranno sul palco una serie di musicisti che si muoveranno tra musica popolare, jazz, classica e funky, world. La prima serata vedrà protagonisti Nicola Nanni Trio, Cimarelli e il Tiziano, Luciano Biondini, Acoustic 4, Groow Circus, Coro Note di Solidarietà Matigge. La seconda si esibiranno Nicola Nanni Solo, Ciro Carbone, Federico Bracalente, Daniele B. Bonaventura, Alfredo Laviano, Cimarelli Senior Quartet, Blue Band e il Coro Note di Solidarietà Matigge. La quota del biglietto di ingresso è di euro 5 fino ai 21 anni e 15€ per gli over 21.

Il progetto nasce da un’idea di Vito Trombetta e Nicola Nanni ed è stato realizzato grazie alla preziosa collaborazione di alcune realtà commerciali ed associazioni di volontariato di Trevi (Locanda del Bartoccio, Torrefazione Caffè Mattioli, Fattoria Morella, Cali Rrock Miele, Olio Pietro Venturini, Pastificio Belli , associazione Vo.La Trevi).  

Iniziative natalizie – Proseguono intanto gli eventi organizzati dal Comune di Trevi in occasione delle festività natalizie. Domenica 1 gennaio dalle ore 16 alle ore 19 attività dedicate ai più piccoli in piazza Mazzini, mercatini itineranti e Ventriloquist Show di e con Nicola Pesaresi. Al Teatro Clitunno l’Orchestra da camera giovanile AGIMUS Perugia, guidata dal direttore Salvatore Silivestro, suonerà a partire dalle ore 17 per inaugurare il nuovo anno con il Concerto di Capodanno. Mercoledì 4 gennaio (ore 16.30) convegno La Città di Trevi nei paralipomeni di Giacomo Leopardi a cura del Club per l’Unesco di Foligno e Valle del Clitunno   presso la chiesa di San Francesco. Alle ore 18 visita guidata ai presepi della città a cura della Pro Trevi e dell’associazione Vo.La Trevi. Venerdì 6 gennaio alle ore 15 prenderà il via Trevi a Piedi – Lo scrigno della Piaggia, percorso di trekking urbano alla scoperta di luoghi unici, ricchi di arte e storia della città di Trevi tra chiese, palazzi e monumenti a cura di Sistema Museo (informazioni e prenotazioni 0742.381628 – trevi@sistemamuseo.it). Alle ore 16, in piazza Mazzini, laboratorio di cake design a cura dell’associazione Colori e Parole, mercatini itineranti, bolle di sapone, trucca bimbi, zucchero filato e pignatta di caramelle per tutti con Silvy Animazione e, alle ore 18, discesa della Befana e dei suoi folletti dalla Torre Civica con tanti dolcetti e carbone per tutti i bambini (coordinamento Cai Spoleto sezione Gruppo speleologico). Alle ore 19 il programma si conclude con Il falò dell’Epifania… tutte le feste porta via.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere