CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Treofan, disperato conto alla rovescia: venti giorni di speranza

Economia ed Imprese

Treofan, disperato conto alla rovescia: venti giorni di speranza

Redazione economia
Condividi

TERNI – Slitta al 10 febbraio la data di messa in liquidazione della Treofan da parte di Jindal che farà scattare il licenziamento per 150 lavoratori, dei quali 147 a Terni.). I sindacati di categoria Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil e Ugl chimici restano sulle barricate a difesa del sito e si preparano ad una fitta rete di incontri.

Il sindaco di Terni Leonardo Latini, insieme alla Regione lunedì 25 gennaio alle ore 9 incontrerà, nel corso di una riunione, le segreterie regionali e provinciali  che ne avevano fatto richiesta. “Continuiamo a seguire con la massima attenzione gli sviluppi della situazione – dice il sindaco Latini – e come istituzioni locali riteniamo utile e doveroso confrontarci con i rappresentanti dei lavoratori per proseguire, con la massima unità, a fare pressione sulla proprietà e a chiedere il sostegno del Governo per ottenere un risultato determinante per le politiche industriali della nostra area e per la nostra città”. Venerdì l’incontro sarà col liquidatore, per cercare di convincere Jindal a cedere e non vendere, ma la multinazionale indiana appare ferma sulle sue posizioni.

 

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere