CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Trasporti, la Regione adesso apre al confronto con i pendolari

Perugia Cronaca e Attualità Terni

Trasporti, la Regione adesso apre al confronto con i pendolari

Redazione
Condividi

PERUGIA – Dopo le proteste, ora arriva il momento del confronto tra pendolari e Regione. “Organizzerò un incontro già la prossima settimana con i rappresentanti dei pendolari sul tema della Carta Tutto Treno. Un’agevolazione tariffaria che la Regione Umbria, non va dimenticato, ha riconfermato anche per il 2017, pur dovendo contenere la spesa, per garantire un’offerta di servizi più ampia ai pendolari umbri”. Questo è quanto dichiara l’assessore regionale ai Trasporti, Giuseppe Chianella che sottolinea come “in media ogni anno usufruiscono della Carta circa il 2,4 per cento dei circa 25 mila viaggiatori che utilizzano sistematicamente i servizi ferroviari regionali per i loro spostamenti quotidiani. Ci sono utenti che hanno ottenuto rimborsi da parte della Regione anche fino a 1.000 euro e che, mediamente il contributo della Regione per i quasi 600 utenti che beneficiano della Carta Tutto Treno Umbria, si attesta intorno ai 700 euro”.