sabato 4 Febbraio 2023 - 09:51
-1.2 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
spot_img

Trasferta amara per il Perugia, arriva il ko al ‘Tardini’: vince il Parma 2-0

Successo netto per gli emiliani che vincono grazie alle reti di Benedyczak e Vazquez. Prestazione da dimenticare per i grifoni che non regalano la prestazione desiderata

PARMA-PERUGIA 2-0 (1-0)

PARMA (4-3-3): 22 Chichizola, 3 Osorio, 7 Benedyczak (25′ st 26 Coulibaly), 8 Estevez, 10 Vazquez (40′ st 16 Bernabè), 14 Ansaldi (11′ st 23 Camara), 15 Delprato, 24 Juric, 30 Valenti, 39 Circati (25′ st 4 Balogh), 45 Inglese (40′ st 9 Charpentier). A disp: 29 Santurro (GK), 40 Corvi (GK), 13 Bonny, 17 OOsterwolde, 19 Sohm, 20 Hainaut, 47 Zagaritis. All.:  Fabio Peccha

PERUGIA (3-5-2): 1 Gori, 11 Olivieri (31′ st 9 Melchiorri), 13 Luperini (23′ st 28 Kouan), 15 Dell’Orco, 16 Bartolomei (23′ st 4 Iannoni), 20 Di Serio (23′ st 18 Di Carmine), 21 Curado, 23 Lisi, 24 Casasola, 25 Santoro (40′ st 10 Matos), 97 Sgarbi. A disp: 12 Furlan (GK), 81 Abibi (GK), 2 Rosi, 5 Angella, 6 Vulikic, 17 Paz, 33 Beghetto. All.: Fabrizio Castori

ARBITRO: Giovanni Ayroldi della sezione di Molfetta (Antonio Vono di Soverato e Giuseppe Marco Macaddino di Pesaro) IV° UFFICIALE: Roberto Lovison di Padova VAR: Eugenio Abbattista di Molfetta AVAR: Giacomo Paganessi di Bergamo.

RETI: 12′ pt Benedyczak, 15′ st Vazquez

NOTE: giornata fredda e nuvolosa. Presenti 8715 spettatori di cui 6531 quota abbonati e 365 ospiti. Ammoniti Bartolomei, Santoro, Osorio, Chichizola, Curado

PARMA – Niente da fare per il Perugia. I grifoni di Castori tornano a mani vuote dalla trasferta di Parma visto che l’incontro di oggi al “Tardini” è stato vinto con un netto 2-0 dai padroni di casa. Una partita sofferta per la formazione perugina che in pratica non è mai entrata in partita e non ha per nulla mostrato la grinta che aveva caratterizzato gli ultimi impegni in campionato. Parlare di crisi è troppo ma di sicuro ci si aspettava una prestazione totalmente differente da quella appena giocata.

Primo tempo Al 5′ è Di Serio a compiere la prima azione con un tiro che finisce a lato della porta di Chichizola. Al 7′ la palla vola alta sopra la traversa biancorossa dopo una conclusione di Estevez. Al 12′ i padroni di casa vanno in vantaggio: Valenti fa partire un cross da destra e Benedyczak con un colpo di testa manda in porta il pallone che vale l’1-0 ducale. Al 24′ Lisi cade nell’area di rigore parmense: il signor Ayroldi chiede l’ausilio del Var; al termine del consulto il direttore di gara non assegna il penalty per il Grifo e si ricomincia con un calcio d’angolo. Al 30′ un traversone di Lisi viene intercettato di testa da Di Serio: la palla finisce out di un soffio. Al 43′ Benedyczak ci riprova ma non trova la giusta via per il raddoppio. Passano 3′ di recupero al termine dei quali il direttore di gara manda le due formazioni negli spogliatoi per l’intervallo.

Secondo tempo Al 47′ un tentativo di Olivieri viene catturato da Chichizola. Al 60′ la formazione emiliana rafforza il proprio vantaggio: Vazquez va a botta sicura di sinistro dalla lunga distanza e insacca il 2-0. Il Perugia reagisce al 63′ con Di Serio: nulla di fatto e il risultato non cambia. Al 67′ è invece Gori a negare il tris a Benedyczak. All’81’ va al tiro Melchiorri che trova la ferma opposizione dell’estremo difensore gialloblu. Sull’altro versante all’82’ è Gori a negare la gioia del gol a Coulibaly. Nel finale nemmeno gli ultimi rimaneggiamenti fanno realizzare il miracolo al Perugia e alla fine del lungo recupero di 6′ è il Parma a festeggiare.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]