CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Trasferta a Salerno per il Perugia, Nesta: “Dobbiamo continuare a crescere”

Calcio Perugia Sport Città

Trasferta a Salerno per il Perugia, Nesta: “Dobbiamo continuare a crescere”

Redazione sportiva
Condividi

Alessandro Nesta (foto Roberto Settonce)

PERUGIA – Passata la sosta dovuta agli impegni della Nazionale, si torna a giocare anche in Serie B. Il Perugia è in viaggio verso Salerno, dove domenica (ore 15) scenderà in campo per sfidare i padroni di casa della Salernitana. Un momento buono quello che stanno vivendo gli uomini di Alessandro Nesta, che domani – al termine della squalifica – tornerà nuovamente in panchina. Fuori ancora Han e nemmeno Bianchimano sarà a disposizione contro i cavallucci.

Crescita continua Secondo il tecnico biancorosso la squadra ha bisogno di “crescere di gioco e di personalità. Spesso sbagliamo i primi tempi poi invece nella ripresa andiamo meglio. A volte è anche colpa degli episodi ma noi dobbiamo essere più forti degli episodi”.

All’Arechi “Per la Salernitana – continua Nesta – è una gara importante, saranno spinti dai tanti tifosi di casa. Ci attaccheranno subito e saranno aggressivi. Se l’approccio nostro è giusto non temiamo la Salernitana. Poi non bisogna farci condizionare dagli episodi della gara”.

Santopadre “L’intervento del presidente Santopadre è stato buono – aggiunge l’allenatore del Grifo -, perché dopo la sosta era arrivata la brutta partita di Palermo e la paura di Santopadre è quella di tutti.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere