CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Tragedia in Alto Adige: precipita dal sentiero, muore giovane mamma di Umbertide

EVIDENZA Extra

Tragedia in Alto Adige: precipita dal sentiero, muore giovane mamma di Umbertide

Redazione
Condividi

Elisoccorso in volo

BOLZANO– L’escursione in montagna si trasforma in tragedia. Elisa Montanucci, 40 anni, umbertidese residente a Casale sul Sile (Treviso) è morta nel pomeriggio di ieri precipitando da un sentiero in alta quota, sul lago di Grießbach, in valle Aurina, in Alto Adige.

La donna, che si trovava in montagna insieme alla famiglia, aveva proseguito la camminata in solitaria dopo che i familiari si erano fermati perchè i due bambini, di 8 e 10 anni, erano stanchi. Alle ore 18, non era ancora rientrata, senza dare notizie ed il suo cellulare squillava a vuoto. E’ stato il marito, 42 anni, a chiamre i soccorsi,  che, utilizzando il geolocalizzatore del telefono della donna, hanno fatto la tragica scoperta intorno alle ore 20.30: la 40enne è precipitata a terra dopo una caduta di diversi metri. Impatto fatale per la donna: il  Soccorso alpino dell’Alpenverein Südtirol che ne ha recuperato il corpo, ormai senza vita.“

Il cordoglio del sindaco. Il sindaco di Umbertide, Luca Carizia, in una nota esprime  “tutta la sua vicinanza alla famiglia Montanucci di Umbertide per il gravissimo lutto che l’ha colpita con la perdita dell’amatissima Elisa: una mamma sottratta dal destino all’amore dei suoi figli, del marito, dei genitori e dei fratelli. Una tranquilla giornata di vacanza si è trasformata in una tragedia che segna dal profondo la nostra comunità. Il pensiero corre prima di tutto ai suoi figli di 8 e 10 anni, che dovranno percorrere il resto del cammino di questa vita senza il sostegno, l’aiuto, la comprensione, l’amore più importante: quello della mamma. Ai genitori Paolo e Francesca, ai fratelli Piero e Maria le più sentite condoglianze. Siamo certi di esprimere a nome di tutta la comunità i più sinceri sentimenti di vicinanza nel momento più duro e doloroso della loro vita”  Anche il sindaco di Casale sul Sile, Stefano Giuliato, ha voluto esprimere ai familiari della donna la vicinanza di tutta la comunità locale. Al cordoglio si unisce la nostra redazione.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere