CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Tragedia a Marsciano, si sente male e muore tranciato dalla sega circolare

EVIDENZA Marsciano Todi Deruta Extra

Tragedia a Marsciano, si sente male e muore tranciato dalla sega circolare

Redazione
Condividi
L'intervento del 118
L'intervento del 118

MARSCIANO – Il lavoro domestico si trasforma in tragedia. Nelle prime ore della mattina di martedì, attorno alle 7.30, nella frazione marscianese di Papiano, ha perso la vita un uomo di 70 anni che stava tagliando la legna con una sega a nastro all’interno del suo annesso agricolo.

Un incidente fatale gli è costato la vita. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri che sono intervenuti insieme al 118, l’uomo avrebbe avuto un malore mentre stava lavorando e sarebbe caduto sulla sega elettrica, in funzione. Le ferite riportate sarebbero state gravissime tanto che i soccorsi immediati, chiamati dai familiari, i quali hanno sentito il macchinario ancora acceso girare a vuoto e il loro congiunto che non rientrava con la legna tagliata, non sono bastati. L’uomo dunque ha perso la vita. Sulla vicenda indaga la Procura di Spoleto ma ci sono pochi dubbi sulla dinamica che ha condotto alla morte. In particolare, per lui sarebbero state fatali le lesioni alla testa.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere