martedì 5 Luglio 2022 - 23:21
33.4 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Tra colori e speranza migliaia di pellegrini a Cascia per la festa di Santa Rita

A presiedere la celebrazione eucaristica il cardinale Pietro Parolin, assistito dal vescovo della diocesi di Spoleto-Norcia, mons. Renato Boccardo e dal rettore della Basilica, padre Luciano De Michieli.

CASCIA –  Sono stati migliaia i pellegrini arrivati domenica a Cascia per la festa di Santa Rita. Un folla che non si vedeva dai tempi del pre-Covid, agevolata anche da una giornata di sole. Pellegrini giunti da ogni parte d’ Italia che fin dalle prime ore del mattino si sono sistemati lungo il viale della cattedrale in attesa del passaggio della statua della santa. A presiedere la celebrazione eucaristica il cardinale Pietro Parolin, assistito dal vescovo della diocesi di SpoletoNorcia, mons. Renato Boccardo e dal rettore della Basilica, padre Luciano De Michieli. Ma le protagoniste, indiscusse e silenti, restano le monache di clausura, guidate dalla madre priora suor Maria Rosa Bernardinis. Presente alla festa anche la presidente della Regione, Donatella Tesei.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]