CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Coronavirus, tornavano da Bergamo dopo la partita Atalanta-Sassuolo: in isolamento 80 ternani

EVIDENZA Terni

Coronavirus, tornavano da Bergamo dopo la partita Atalanta-Sassuolo: in isolamento 80 ternani

Redazione
Condividi

TERNI – Un gruppo di 80 ternani, adulti e bambini che nel fine settimana si erano recati a Bergamo per assistere alla partita Atalanta-Sassuolo, poi rinviata per il Coronavirus, è stato messo in isolamento fiduciario. Il provvedimento è stato attivato dall’Usl Umbria 2 alla luce della situazione legata al coronavirus.. Bergamo non è fra le zone a rischio, ma l’input è quello di monitorare tutti coloro che rientrano dal Nord.

Precauzione La misura è stata presa a scopo precauzionale: dovranno restare a casa, senza contatti con l’esterno, per alcuni giorni. In base a quanto si apprende dalla direzione generale dell’Usl Umbria 2, l’isolamento durerà fino a quando non saranno completate le indagini epidemiologiche sul gruppo e i suoi contatti. “Siamo in collegamento con i colleghi lombardi per avere informazioni sugli sviluppi in quell’area” spiega il direttore generale dell’Usl Umbria 2, Massimo De Fino, specificando che si tratta di un provvedimento a puro scopo precauzionale. Un altro gruppo di ternani ha invece preso parte a Burano ai festeggiamenti per il Carnevale di Venezia, ma per ora per loro non sarebbe stato preso alcun provvedimento.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere