CARICAMENTO

Scrivi per cercare

The Voice Senior: Pietro Dall’Oglio eliminato ma farà un singolo con Clementino

Eventi Cultura e Spettacolo

The Voice Senior: Pietro Dall’Oglio eliminato ma farà un singolo con Clementino

Redazione cultura
Condividi

Finisce con un’eliminazione ma anche con una piccola soddisfazione personale l’avventura di Pietro Dall’Oglio a The Voice Senior. Il sessantenne ex broker assicurativo oggi gestore del centro Rafting Cascata delle Marmore, nonchè fratello di Paolo, il gesuita rapito in Siria sette anni fa, non è riuscito a superare le semifinali e dunque ad approdare alla finale di domenica.

Nelle sfide knockout, all’interno cioè della propria squadra, fra i 6 concorrenti rimasti in gara per ciascuna squadra, si è esibito con “Quelli che ben pensano”, un grande classico del padre nobile dell’hip hop italiano, vale a dire Frankie Hi NRG, datato 1997. Come tradizione vuole per i rapper, Dall’Oglio ha in parte riscritto il testo. Una scelta che il suo giudice Clementino ha celebrato con una videochiamata proprio rapper il torinese a lungo residente a Città di Castello

“Sicuramente Frank Hi NRG sarà fiero di te, come lo sono anche io”, commenta Clementino nella clip delle prove. “Adesso devo fare un crescendo rossiniano”, commenta Dall’Oglio. Nelle barre da lui scritte Dall’Oglio se la prende con i negazionisti del Coronavirus: “Purtroppo il virus è come nessuna altro, chi lo nega mettiamolo al bando, non ha niente scrupoli e nessun rispetto per chi sta soffrendo, la vita ha sempre il suo valore adesso che tu la stai negando” e poi riagganciandosi in parte al testo originale “Sono tutti identici, sono replicanti” ma, “scendono anche in piazza vestendo anche di nero, rinnegando anche i morti, io non li stimo fanno sgarbi, negando sè stessi come i morti, di sicuro ne usciremo e saremo più forti”. E ancora riallacciandosi al testo originale “Sono come me, ma si  sentono meglio”.

“Mi piace la libertà nei testi, per questo amo il rap, ad una certa età bisogna essere liberi”, commenta a fine esibizione. Al termine delle tre sfide del suo gruppo, Clementino lo elimina consegnandogli l’ideale “Premio Clementino”: “Presto faremo un disco insieme, sarà pubblicato come Pietrosauro ft Clementino, per me è un onore”, conclude.

Antonella Clerici ha annunciato che gli eliminati saranno presenti domenica nella finale, unica puntata in diretta: da quanto emerge è prevista l’esibizione su un brano natalizio, non si sa ancora se a scopo benefico. Intanto, volano probabilmente a  giocarsi la vittoria i due ex partecipanti di Sanremo Erminio Sinni e Marco Guerzoni, insieme a Giovanna Sorrentino. Non ce l’ha fatta invece Giulio Todrani, il papà di Giorgia, penalizzato anche dall’aver cantato da casa, vista la positività al Covid.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere