martedì 24 Maggio 2022 - 02:56
22.2 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Tesei in caduta libera, fra i presidenti è quella che ha perso più consenso. Sindaci: male Latini e Romizi

Il sondaggio o ‘Governance Poll 2021’ realizzato per ‘Il Sole 24 Ore ’da Noto segnala un netto calo per tutti e tre ma la presidente di Regione è in discesa libera

PERUGIA – Situazione difficile per i sindaci per i due capoluoghi di provincia dell’Umbria e per la presidente della Regione Donatella Tesei. Il sondaggio o ‘Governance Poll 2021’ realizzato per Il Sole 24 Ore da Noto segnala un netto calo per tutti e tre.

L’indagine, realizzata su un campione di 1.000 elettori in ambito regionale e 600 in quello comunale è stata effettuata dal 1° aprile al 28 giugno con interviste a sistema misto. Minimo il margine di errore e chiedeva semplicamente: “Se domani ci fossero le elezioni, lei voterebbe per…”.

Tesei in caduta libera Particolarmente netto il calo di consensi per Donatella Tesei, che perde 11% di consensi rispetto al 2020, scendendo all’11. Posto, col 46%: si tratta del presidente di Regione in carica con che ha perso di più in un anno, dato che diventa ancora peggiore rispetto al giorno delle elezioni (-11,6%).

Uno smacco enorme, visto che la Tesei è legata a doppio filo a Salvini ed in testa alla classifica di gradimento c’è un altro leghista, il presidente del Veneto Luca Zaia e che un altro leghista, il friulano Fedriga, è terzo dietro il Pd Bonaccini ed a pari merito con il campano De Luca (che però è davanti solo alla Tesei quanto a calo di consensi dal giorno delle elezioni). Che si tratti di un giudizio negativo all’operato e non al partito è testimoniato dal fatto che  altri presidenti di centro destra sono tutti in top 10. Chiusa peraltro da Attilio Fontana, proprio davanti alla Tesei

Giù Latini e Romizi Non va meglio ad Andrea Romizi e Leonardo Latini. Il primo cittadino di Terni è nettamente avanti rispetto al collega perugino (31.posto contro 90.) ma il calo è abbastanza evidente: per il sindaco di Perugia c’è un 48% per un decremento dell’11,8% rispetto al giorno delle elezioni nel 2019; per il collega di Terni c’è un 56,5% nel confronto con il 63,4% originario (-6,9%).

Anche qui, va detto che la classifica evidenzia un chiaro giudizio sull’operato e non sul partito perchè se è vero che in testa c’è il dem De Caro, sindaco di Bari, in testa praticamente dallo scorso anno, ci sono diversi sindaci di centrodestra ai primi posti (Brugnaro, Fioravanti, Peracchini) e il sindaco di una giunta monocolore leghista, il novarese Canelli è 15. e in salita. Di contro, si registra un calo abbastanza netto per molti sindaci di centro sinistra tranne De Caro, Gori (terzo) e pochi altri.

Il M5S  “La presidente Donatella Tesei non ha più la fiducia della comunità umbra. Solo lo scorso anno – aggiunge – la Lega sbandierava ai quattro venti il risultato che vedeva Donatella Tesei al terzo posto con un gradimento del 57%. un segnale importante che spero faccia cambiare rotta alla presidente Tesei, troppo spesso assente alle discussioni in consiglio regionale, con le orecchie ben aperte quando a parlare è qualche consigliere del cerchio magico e troppo spesso sorda alle richieste dei cittadini umbri», dichiara il consigliere regionale del M5S Thomas De Luca.

Il Pd “Il primo, vero, sondaggio che attesta la fiducia di cui gode attualmente la presidente di Regione, Donatella Tesei, così come riportato oggi da ‘Il Sole 24 Ore’, sulla base della rilevazione di uno degli istituti demoscopici più autorevoli d’Italia, ovvero quello di Antonio Noto, svela pubblicamente una tendenza negativa che, in Umbria, si percepiva ormai da tempo”: così il segretario regionale del Pd, Tommaso Bori. “Il tracollo di consenso che ha fatto registrare l’attuale governatrice (- 11 punti percentuali) è tanto pesante quanto scontato, considerata la pessima gestione dell’emergenza sanitaria, economica e sociale” aggiunge.

 

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]