CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, week end di controlli a raffica dei carabinieri sui locali pubblici

Cronaca e Attualità

Terni, week end di controlli a raffica dei carabinieri sui locali pubblici

Andrea Giuli
Condividi

TERNI – Fine settimana intenso, quello scorso, per i carabinieri della Compagnia di Terni che hanno condotto una una serie di controlli a tutto campo. Numerosi equipaggi dell’Arma, oltre a realizzare un più fitto presidio del territorio, hanno anche effettuato, grazie al supporto dei carabinieri del nucleo Ispettorato del Lavoro di Terni e dei Nas di Perugia, una ulteriore attività di controllo all’interno degli esercizi pubblici per contrastare l’abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti da parte di minori e per verificare il rispetto delle norme amministrative, igienico-sanitarie e di tutela del consumatore.
L’attività ispettiva svolta nei confronti di 6 diversi locali ha fatto emergere un sostanziale rispetto delle vigenti disposizioni, infatti solamente al gestore di un bar è stata contestata una violazione amministrativa di 1.000 euro per il mancato rispetto dei requisiti generali in materia di igiene.
I circa 100 militari complessivamente impegnati nello svolgimento dei vari controlli distribuiti in tutte le ore del giorno hanno identificato più di 600 persone a bordo di oltre 200 auto/motoveicoli; accertato la presenza in casa di circa 100 soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale; controllato numerosi venditori ambulanti.
Nel corso dei servizi svolti i carabinieri hanno anche proceduto alla denuncia a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti di un 17enne studente ternano che aveva indosso, già suddivisi in dosi, una decina di grammi di hashish e, nascosti in una borsa occultata nella sua camera da letto, l’occorrente per il confezionamento e taglio della droga, nonché quasi 2.000  in contanti verosimilmente provento di precedenti cessioni. Sono scattate poi una denuncia in stato di libertà per porto abusivo di armi di un 58enne narnese pregiudicato a bordo della cui autovettura i militari hanno sequestrato un coltello a scatto con lama di 13 cm, un pugnale con lama di 18 cm, una roncola ed un falcetto; una segnalazione amministrativa alla Prefettura ternana quali assuntori di sostanze stupefacenti di un 22enne disoccupato ternano che aveva con sé pochi grammi di hashish; un 31enne slovacco che nascondeva una dose di hashish; un 19enne studente ternano di origine romena trovato con un grammo di hashish.

Tags:
Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere