CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, Vivere il Centro Storico: “Piazza dell’Olmo inaccessibile, grave pericolo”

Cronaca e Attualità Terni Extra

Terni, Vivere il Centro Storico: “Piazza dell’Olmo inaccessibile, grave pericolo”

Emanuele Lombardini
Condividi

TERNI – “La totale chiusura di Piazza San Francesco, in particolare il tratto di collegamento con Pizza dell’Olmo, con con blocchi di ferro e marmo,  impedisce a tutti i mezzi di accedere a quest’ultima e sta creando una situazione di grave pericolo”. La denuncia è dell’associazione Vivere il Centro Storico di Terni, documentata dalla foto che potete vedere: “L’unico accesso che resta per andare a Piazza dell’Olmo, Vico dell’Olmo e via del Leone è via Pazzaglia e notoriamente è sempre ostruita dalla sosta di auto e realmente non percorribile del fine settimana durante la cosiddetta movida”, scrivono.

“Noi riteniamo che il buon senso, oltre che una buona conoscenza dei criteri di  viabilità, dovrebbe prevedere più vie di accesso per i mezzi di soccorso e di vigilanza,  e non limitarli come nel caso in questione. L’accanita e sconsiderata volontà di ridurre la zona della cosiddetta movida a una specie di enclave  impedisce di fatto l’accesso ai mezzi di vigilanza   con la conseguenza che una considerevole  parte di frequentatori  può lasciarsi andare ad atti di vera e propria inciviltà con scorribande che deturpano il centro storico creando insicurezza e disturbo ai residenti, e di fatto si impedisce anche l’accesso ai mezzi di soccorso mettendo a repentaglio la stessa vita dei residenti, e forse per l’amministrazione si tratta  soltanto di un effetto collaterale”.

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere