CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, via libera del governo: il nuovo prefetto è Emilio Dario Sensi

EVIDENZA Cronaca e Attualità Terni Extra

Terni, via libera del governo: il nuovo prefetto è Emilio Dario Sensi

Redazione
Condividi

TERNI – Semaforo verde del Consiglio dei ministri: sarà Emilio Dario Sensi il nuovo prefetto di Terni. La scelta arriva su proposta del ministro dell’interno Luciana Lamorgese. “Il dottor Emilio Dario Sensi – si legge nel documento del Cdm – da prefetto di Barletta-Andria-Trani, è destinato a svolgere le funzioni di Prefetto di Terni”.<

Profilo Sensi succederà dunque a Paolo De Biagi. Sensi è nato l’8 marzo del 1957 a Colleferro (Roma). Laureato in Giurisprudenza. Entra in Amministrazione nel dicembre 1982, presso la Prefettura di Latina. Dal settembre 1983 al maggio 1998 è in servizio presso l’allora Direzione Generale per l’Amministrazione generale e per gli Affari del Personale. Dal giugno 1998 al marzo 2002 è in servizio presso l’allora Direzione Generale della Protezione Civile e dei Servizi Antincendi. Dal settembre 2001 al febbraio 2002 frequenta il corso dirigenziale presso la SSAI per l’accesso alla qualifica di Vice Prefetto (con decorrenza 1 luglio 2000).

Difesa Civile Dal marzo 2002 al marzo 2012 è dirigente d’area presso il Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, prima nella Direzione Centrale per gli Affari Generali e poi nella Direzione Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali. Dall’aprile 2012 al settembre 2013 è il Presidente della Commissione Territoriale di Torino per il Riconoscimento della Protezione Internazionale. Dall’ottobre 2013 a luglio 2015 è in servizio presso la Prefettura di Frosinone con l’incarico di Vice Prefetto Vicario. Dal gennaio 2014 a maggio 2014 è anche Commissario straordinario presso il Comune di Ceprano (FR). Dal settembre 2014 a maggio 2015 è anche Commissario straordinario presso il Comune di Ceccano (FR). Dall’agosto 2015 a febbraio 2017 è in servizio presso la Prefettura di Potenza con l’incarico di Vice Prefetto Vicario. Dal novembre 2015 a giugno 2016 è anche Commissario straordinario presso il Comune di Grumento Nova (PZ). Il 27 gennaio 2017 è nominato Prefetto e collocato in posizione di fuori ruolo presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri con l’incarico di Rappresentante del Governo per la Regione Sardegna. Dal 23 luglio 2018 è Prefetto di Barletta Andria Trani.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere