CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, trentenne aggredito sotto casa da due stranieri

Cronaca e Attualità Terni Città

Terni, trentenne aggredito sotto casa da due stranieri

Redazione
Condividi

Una volante della Polizia

TERNI – Un trentenne ternano è stato aggredito ieri sera presso la sua abitazione in via Giovambattista Vico da due giovani, risultati poi essere stranieri di origine africana arrivati in Italia come profughi. L’aggressione, a quanto sembra, sarebbe nata per via del fatto che il trentenne si era insospettito per aver visto i due stranieri che si aggiravano nel suo condominio. Da lì la lite, che è degenerata in aggressione. Quando sono scesi i genitori dell’aggredito per aiutarlo, attirati dalle urla, sono stati a loro volta colpiti con dei rami trovati nei paraggi. Per fortuna, non risultano gravi le lesioni riportate dai tre, tutti medicati in ospedali. Sulla vicenda stanno indagando gli uomini della squadra Volante della questura di Terni, coordinata da Enrico Aragona. Sul posto ci sono infatti delle telecamere, atrraverso le quali potrebbero essere identificati i due aggressori.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere