CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, teatro Verdi: parte il concorso per il recupero funzionale, entro settembre il vincitore del bando

Cronaca e Attualità Terni

Terni, teatro Verdi: parte il concorso per il recupero funzionale, entro settembre il vincitore del bando

Redazione
Condividi
Il Teatro Verdi
Il Teatro Verdi

TERNI – Si sblocca il progetto per il recupero del Teatro Verdi. Sono stati individuati i punti da cui partire, ma restano di comunque aperte e libere le scelte progettuali sia formali, estetiche e funzionali, pur evidenziando i limiti imposti dal vincolo. Via alla procedura concorsuale: entro la metà di settembre 2020, il Comune individuerà il vincitore.

Per il recupero funzionale è stata individuata una cifra di 12 milioni, ma i tempi, va detto saranno molto lunghi. Per il recupero della struttura in piena efficienza si dovrà attendere, probabilmente il 2024. I soldi arriveranno tramite Regione, Fondazione Carit, Comune di Terni e Ministero dei Beni Culturali. Il Comune spera di arrivare entro il 2021 alla prestazione di verifica del progetto esecutivo del stralcio funzionale. Entro il 2020 sarà espletata la gara di progettazione nel bando è previsto il successivo affidamento negoziato dell’incarico relativo alla progettazione definitiva dell’architettonico, delle strutture e degli impianti nonché la progettazione esecutiva del primo stralcio funzionale architettonico, strutturale ed impiantistico, al soggetto vincitore del concorso.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere