CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, svolta alla scuola Carducci: trasloco ad aprile, paga il Comune

Cronaca e Attualità Terni Extra

Terni, svolta alla scuola Carducci: trasloco ad aprile, paga il Comune

Emanuele Lombardini
Condividi

TERNI–  Le undici classi della scuola elementare Carducci traslocano prima del previsto. Gli oltre 200 bambini interessati infatti, saranno spostati all’Ipsia non a settembre, come inizialmente previsto, ma il 19 aprile, alla ripresa dopo le vacanze di Pasqua. E’ quanto emerso da un consiglio di istituto al quale hanno preso parte anche l’assessore alla scuola Tiziana De Angelis e il consigliere Fabio Filipponi.

La soluzione d’urgenza è stata presa per venire incontro alle richieste dei genitori dopo che il Comitato che si era costituito se ne era fatto portavoce. L’indice di vulnerabilità pari a zero ha portato alla volontà di assecondare questa richiesta. Si tratterà soltanto di realizzare in questi mesi alcuni piccoli lavori di sistemazione, come l’installazione di separatori fra le classi dell’Ipsia e quelli della Carducci e lo spostamento di alcuni banchi.

Il Comune ha altresì deciso di farsi carico – con uno stanziamento di 10000 euro – per il trasporto dei ragazzi dal 19 aprile alla fine dell’anno scolastico: una situazione ben diversa, rispetto a quella emersa dopo l’ultimo incontro con i genitori, dove invece sembrava che dovessero essere questi ultimi a pagare l’operazione. Per quanto riguarda invece i lavori di adeguamento della Carducci, il Comune ha già deliberato lo stanziamento di 750 mila euro: si parte a settembre.

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere