CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, spara con la carabina dalla finestra di casa “per allenarsi”: denunciato pensionato

Cronaca e Attualità Terni

Terni, spara con la carabina dalla finestra di casa “per allenarsi”: denunciato pensionato

Emanuele Lombardini
Condividi

Polizia di Terni (foto Ansa)

TERNI – Chissà, probabilmente avrà visto in tv il servizio sulle Olimpiadi degli Over 50 che si sono svolte nei giorni scorsi a Matera pensando di poterne fare parte. Di sicuro, quando ha sparato dalla finestra della sua casa con la carabina “per allenare la mira”, in pieno giorno, più di qualcuno non l’ha presa bene.

Un pensionato di 85 anni, incensurato, è stato denunciato a piede libero dalla Polizia perché alle 13.30 di ieri è stato sorpreso a sparare dalla finestra di casa sua. A chiamare la Polizia è stata una donna che vive in pizza Dalmazia, che ha udito gli spari.

Gli agenti della Polizia hanno rintracciato l’abitazione dell’uomo e oltre alla carabina hanno trovato sul balcone di casa un treppiede da fotografo – usato per poggiare l’arma – e in più deteneva anche altri due fucili: una doppietta calibro 16 e un sovrapposto calibro 12 oltre ad un gran numero di piombini: un vero e proprio arsenale domestico.

Il pensionato è un tiratore sportivo: attraverso una licenza di questo tipo infatti poteva detenere le armi ed è per questo che voleva allenare la mira “cercando di cogliere alcuni punti di un palazzo di fronte, distante  50 metri”, focalizzandosi su  tegole, cornicioni e tetti. Peraltro, non sarebbe la prima volta per lui: alcuni piombini di una carabina come la sua sono stati trovati infilati nell’intonaco di un palazzo vicino.

 

 

 

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere