CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, sospetta meningite: giovane ricoverato all’ospedale, è in isolamento

EVIDENZA Cronaca e Attualità Terni Extra

Terni, sospetta meningite: giovane ricoverato all’ospedale, è in isolamento

Redazione
Condividi

Una corsia dell'ospedale di Terni

TERNI – Giovedì mattina un uomo di 27 anni residente a Terni è giunto al Pronto soccorso dell’ospedale di Terni con una sintomatologia riconducibile a una meningite meningococcica, anche se i primi test rapidi immediatamente effettuati sono risultati negativi. Gli esami hanno  confermato la presenza di meningococco, anche se ancora non si conosce il sierotipo.

Il giovane è attualmente ricoverato in isolamento nel reparto di Rianimazione, già sottoposto a terapia antibiotica. E’ già stato allertato il servizio territoriale di Igiene e sanità pubblica della Usl Umbria 2 per la procedura di profilassi antibiotica ai familiari e agli altri presunti contatti. A breve sarà trasferito, comunica l’ospedale, nel reparto malattie infettive

Appello della Usl 2 “Nel periodo di contagiosità, compreso tra il 12 dicembre ed il giorno del ricovero (20 dicembre) – informa l’Usl Umbria 2 – il paziente ha frequentato alcuni luoghi pubblici, in particolare la palestra ‘Tonic’ sita in Terni via del Centenario nei giorni 12 (ingresso alle ore 17.57), 14 (ingresso alle ore 10.27) e 17 (ingresso alle ore 11.13) e la discoteca ‘Opificio’ sita in Terni via del Sersimone il giorno 15. Si invitano tutti coloro che hanno frequentato la palestra e la discoteca in quei giorni a rivolgersi al proprio medico di medicina generale, al sevizio di continuità assistenziale (ex guardia medica) per sottoporsi alla profilassi antibiotica. Negli adulti è raccomandata la ciprofloxacina 500 mg. in dose singola o la rifampicina 600 mg. ogni 12 ore per 2 giorni. Nei soggetti di età inferiore ai 18 anni è raccomandata la rifampicina 10 mg/Kg di peso corporeo ogni 12 ore per 2 giorni”.