CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, slitta per un cavillo il voto sul bilancio previsionale del Comune

Terni Politica

Terni, slitta per un cavillo il voto sul bilancio previsionale del Comune

Redazione
Condividi

L'aula del consiglio comunale

TERNI – Slitta il voto sul bilancio, anzi sui quattro bilanci comunali in Consiglio Comunale. Ora il rischio è che il prefetto Paolo De Biagi in queste ore potrebbe inviare alla Giunta e ai consiglieri comunali una diffida a rispettare i nuovi termini.

La situazione Il Comune ha concluso l’iter per il Documento Unico di Programmazione economica e per il piano delle tariffe ma non è riuscito a votare il bilancio previsionale 2019-2021. La polemica è stata sollevata dal consigliere Pd Filipponi, secondo il quale, dopo che il parere dei revisori dei conti è arrivato solo il 4 Luglio scorso, sarebbero dovuti trascorrere venti giorni da quella data per analizzare i documenti. Il problema, un cavillo burocratico, si è verificato quando è entrata in ballo anche la vicenda della la nota integrativa al bilancio, che è da considerarsi come parte integrante del documento, formalizzata il 28 giugno scorso. La riunione dei capigruppo ha portato al rinvio.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere