CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, situazione Faurecia: tutte le critiche e le preoccupazioni della Uilm

Economia ed Imprese Cronaca e Attualità Terni Extra

Terni, situazione Faurecia: tutte le critiche e le preoccupazioni della Uilm

Andrea Giuli
Condividi

TERNI – L’organizzazione dei metalmeccanici della Uil, in una nota ufficiale, parte lancia in resta contro le scelte e gli atteggiamenti della direzione aziendale della Faurecia, storica azienda metalmeccanica del territorio.

Preoccupazione Uilm “La rsu Uilm di Faurecia congiuntamente alla segreteria territoriale Uilm, in relazione allo stato di instabilità produttiva e all’utilizzo della cassa integrazione, esprime grande preoccupazione rispetto al futuro assetto ed anche in riferimento agli annunci fatti dalla stessa direzione aziendale di ripresa produttiva per gli inizi di giugno 2018, poi modificata e ancora incerta. La rsu Uilm di Faurecia crede che i dubbi sul fatturato previsionale possano mettere in discussione le prospettive future del sito e la sostenibilità dello stesso su un sistema produttivo fatto di estrema competitività e basato esclusivamente sul profitto.

Criticata la cassa integrazione La rsu Uilm di Faurecia crede che la gestione della cassa integrazione come la sta gestendo l’azienda, possa creare disequilibri sociali ed economici all’interno delle maestranze, disattendendo di fatto alla rotazione. Siamo, inoltre, pienamente convinti che tale aspetto possa demotivare il personale diretto ed indiretto, in quanto l’atteggiamento finora avuto dall’azienda è concentrato sulle maestranze più anziane.

Relazioni industriali La rsu di Uilm di Faurecia pone come tema centrale la questione della qualità delle relazioni industriali che fino ad oggi sono state solo di comunicazioni e di discussioni sterili che non hanno portato valore aggiunto, nè soluzioni di ripartizione ed ottimizzazioni del personale. Crediamo che la riorganizzazione tramite cassa integrazione nasconda il vero problema di idee e di una organizzazione seria.

Mobilitazione La rsu Uilm di Faurecia e la segreteria territoriale Uilm, considerando quanto detto, si rende disponibile fin da subito ad intraprendere iniziative di qualsiasi natura, al fine di rimuovere una impostazione che non rispetta le maestranze e che non dà prospettiva ad un sito”.

Tags:
Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere