CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Terni, sigilli ad un night club ed al circolo di vico del Serpente

Cronaca e Attualità Terni

Terni, sigilli ad un night club ed al circolo di vico del Serpente

Redazione
Condividi

La Questura di Terni

TERNI – Fine settimana con due locali che vedono apposti i sigilli dalla Polizia di Stato, divisione Polizia Amministrativa e dalla polizia locale. Il primo è il locale di lapdance di piazzale della Rivoluzione francese che dal 14 ottobre ha la licenza scaduta e non rinnovata.

L’altro locale chiuso, anche per mano dei vigili del fuoco, è a chiusura del circolo-locale di vico del Serpente. Nella nota si legge: “Già oggetto di sospensione della licenza di somministrazione di alimenti e bevande ex articolo 100 del Tulps (e già oggetto di numerosi esposti da parte dei residenti della zona, ndR), nel locale i vigili del fuoco hanno riscontrato l’assenza del certificato di prevenzione incendi in difformità a quanto previsto dall’articolo 16 del decreto legislativo 139 del 2006”. Il locale è risultato anche privo delle uscite di sicurezza, pertanto la polizia ha disposto “l’immediato sgombero del locale anche per motivi di ordine e sicurezza pubblica. In relazione alla presenza di persone pregiudicate con precedenti di polizia fra gli avventori del circolo e al fatto che alcuni di loro fossero sprovvisti di tessere di socio il questore di Terni valuterà l’adozione di un provvedimento di chiusura ai sensi dell’articolo 100 del Tulps e, per quanto riguarda il Comune, la revoca dell’autorizzazione alla somministrazione”.