lunedì 15 Agosto 2022 - 00:08
30.6 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Terni si illumina per Natale: accese la stella di Miranda, l’albero in piazza e le luminarie in centro

L'evento è stata preceduto, a palazzo Spada, dalla consegna ai rappresentanti regionali e provinciali del Comitato italiano paralimpico della Stella d'oro 2021

TERNI – Accesa a Terni, come da tradizione nel giorno dell’Immacolata, la stella cometa luminosa di Miranda, la più grande del genere al mondo.

L’installazione – che domina la conca ternana ed è visibile anche a molti chilometri di distanza – conta infatti 80 punti luce, 105 metri di diametro, 350 metri di coda e 30 mila metri quadri di occupazione di suolo totale, per oltre nove chilometri di cavi elettrici impiegati in tutto.

L’accensione, come in passato, è avvenuta a distanza a largo Frankl – lo scorso anno, in maniera simbolica, si era svolta invece all’ospedale Santa Maria – ed è stata accompagnata da una fiaccolata a cura della Amatori Podistica Terni, partita dal borgo di Miranda.
L’evento è stata preceduto, a palazzo Spada, dalla consegna ai rappresentanti regionali e provinciali del Comitato italiano paralimpico della Stella d’oro 2021, un riconoscimento “all’impegno e al coraggio degli atleti italiani paralimpici, ai loro successi – la motivazione -, ma anche all’esempio che danno con la loro forza e il loro entusiasmo”.

“Il premio Stella d’Oro, l’accensione della stella e delle luminarie – ha detto il sindaco Leonardo Latini -, c’introducono nel modo migliore al Natale di Terni, nell’auspicio che sia non solo luminoso ma sereno per tutti e che la nostra città sia sempre più viva e attrattiva”

Luminarie

Nel pomeriggio è avvenuta anche l’accensione di tutte le luminarie artistiche del Natale di Terni, a partire dal grande albero di piazza Europa. Le luminarie in centro sono state  assegnate quest’anno ad Eventi.com in via diretta dopo che il bando comunale è andato male per tutte le proponenti, anche per via dei ritardi nel lancio. Viene come sempre realizzato il videomapping sulla facciata del comune e sono state illuminate  piazza della Repubblica, piazza San Francesco, Largo Don Minzoni e piazza Solferino.  La novità è un  impianto di filodiffusione conambiente natalizio a Corso Tacito, Largo Elia Passavanti, Via Goldoni, Largo Villa Glori, via Mazzini, Piazza della Repubblica, Piazza Europa e Palazzo Spada. Ulteriori decorazioni artistiche luminose sono state accese lungo alcuni ponti del fiume Nera.

Foto di TeleGalileo

 

 

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]